A1F – Poule Play Off al via: Cassano pronta a battere al Tacca Salerno

0
9

Archiviato il capitolo Coppa Italia, in cui la Pallamano Cassano Femminile si è piazzata orgogliosamente al secondo posto, si apre, in questo weekend la corsa allo Scudetto con i Play-Off. La prima gara in programma prevista domenica 28 febbraio alle ore 11.30 al PalaTacca, vedrà le cassanesi in sfida con lo Jomi Salerno.
Cassano, essendosi piazzato al terzo posto al termine della regular season, partirà con 3 punti bonus, mentre Indeco Conversano con 9, Jomi Salerno con 6 e infine, Arioso Ferrara con 0 punti.

Le rosso blu, dopo l’eccellente performance in Coppa Italia, hanno dimostrato di poter fare bene anche in questa fase delicata con l’obiettivo, sempre dichiarato dal Presidente Petazzi, di agguantare lo Scudetto. L’unico ostacolo sembra essere Conversano, squadra contro cui le cassanesi, sia durante il campionato, sia in Coppa Italia, sono state sempre superate.
Lo Jomi Salerno invece, pur essendo una squadra forte, è stata più volte battuta dalle rosso blu con astuzia e con la giusta mentalità di gioco. Nell’ultima occasione in Coppa Italia, infatti Dalla Costa e compagne, hanno superato la compagine salernitana con il risultato finale di 27-23; lasciano i tempo che trovano le lamentele di chi attribuisce la vittoria cassanese a favori arbitrali, dopo la prestazione brillante a cui si è assistito e gli innumerevoli errori del Salerno nel secondo tempo.  Le salernitane si presenteranno al PalaTacca prive di tre elementi importanti nelle formazione quali la Jovana Jokanovic, Amelia Belotti e Pina Napoletano, infortunatesi durante la Coppia Italia e di cui l’allenatore Salvo Cardaci dovrà fare a meno per diverso tempo. 
Il primo step per ora è quello di terminare questa seconda fase al secondo posto per poi giocarsi la finale Scudetto, perchè Cassano punta in alto.

Poule Play Off – 1^ giornata

27/02/2016 ore 18.00
Ariosto Ferrara – Indeco Conversano

28/02/2016 ore 11.30
Cassano Magnago – Jomi Salerno

                                                                                     Federica Scutellà