Dopo settimane di stallo, arriva il secondo colpo in due giorni in casa Pallacanestro Varese.
Se ieri è arrivata l’ufficialità di Brandon Davies, oggi è giunta quella di Mouhammad ?Faye, ala grande/centro senegalese classe ’85.
Ultimo di cinque fratelli, Faye trascorre gli anni universitari tra il Georgia Institute of Technology e la Southern Methodist University dove inizia a farsi conoscere in NCAA mettendo in mostra tutte le qualità del suo repertorio. Terminati gli studi, e dopo le Summer League del 2010 disputate con la maglia dei Dallas Mavericks, approda in D-League al Rio Grande Valley; con i Vipers gioca 55 partite totalizzando 10.7 punti (52.3% da 2 e 37.2% da 3), 5.8 rimbalzi, 1.3 assist in 25.7 minuti di utilizzo. L’anno successivo (2011-2012) arriva per la prima volta in Europa, ingaggiato dalla compagine francese Hyeres-Toulon, con la quale chiude la stagione con buone cifre: 12 punti e 5 rimbalzi in 30.7 minuti di media. Si sposta quindi in Grecia dove, in tre anni, indossa le maglie di Ikaros Kallitheas (10 punti e 7.5 rimbalzi), Panelefsiniakos AOK Eleusina (13.5 punti e 7.6 rimbalzi) e A.G.O Rethymno Aegean (12.3 punti e 8.8 rimbalzi).
Mouhammad Faye è inoltre un pilastro della Nazionale senegalese con la quale ha conquistato la medaglia di bronzo al FIBA AfroBasket del 2013.

[email protected]