Ecco il centro titolare della prossima Openjobmetis.
Si tratta di Brandon Davies che con la compagine biancorossa ha firmato un accordo fino al termine della stagione 2015-2016.
Cresciuto a Provo (Utah), Davies inizia a giocare a basket nella High School della sua città contribuendo alla vittoria del titolo nel corso dei suoi anni da Sophomore e Junior. Al termine degli studi, sceglie di giocare per la Brigham Young University dove diventa ben presto un giocatore chiave nei meccanismi di gioco dei Cougars tanto da essere nominato per due anni consecutivi per l’All-West Coast Conference Team grazie a prestazioni in continua crescita (17.7 punti e 8 rimbalzi nell’anno da senior). Concluso il percorso universitario Davies viene invitato a partecipare al Portsmouth Invitational Tournament del quale viene nominato MVP grazie a 20.7 punti e 9.3 rimbalzi di media che lo avvicinano sempre di più alla NBA, obiettivo che raggiunge il 28 ottobre del 2013 quando firma per i Philadelphia 76ers. Con i Sixers, in poco più di un anno, colleziona ben 71 partite firmando il personale career-high (20 punti) nella partita persa contro Chicago per 89-91. Dopo una fugace apparizione con i Nets di Brooklyn (7 presenze), fa il suo approdo in Europa, con la maglia dell’Élan Chalon; in Francia conclude la stagione con 8 punti, 4.1 rimbalzi, 1.3 assist in 20.2 minuti di utilizzo.

[email protected]