Dopo aver conquistato il Trofeo Rally Nazionali 2015 di prima zona, il pilota lombardo Simone Miele torna ad affrontare una gara piemontese a bordo della Ford Fiesta World Rally Car della Dream One Racing, struttura a cui fa capo lo stesso driver insieme al padre Mauro.
Affiancato dalla fidanzata Silvia Spinetta, Miele affronterà per la prima volta le strade astigiane della Ronde del Grignolino, e per l’occasione debutterà con una Wrc1600 dopo aver utilizzato la Fiesta in conformazione Regional Rally Car durante tutta la stagione. Dopo le due vittorie e i due secondi posti ottenuti tra Giarolo, Città di Torino, Valli Ossolane e Rubinetto, il portacolori della Scuderia Top Rally  vuole chiudere in bellezza la stagione 2015 per ciò che concerne le corse su fondo asfaltato. “Volevo far provare l’adrenalina della Wrc alla mia fidanzata Silvia Spinetta ed insieme abbiamo scelto la corsa che partirà da Moncalvo nella speranza che il binomio con la regione Piemonte di questo 2015 possa portare ancora fortuna” ha commentato Miele. “Proprio insieme a Silvia corsi o’ultimo rally con una Wrc, esattamente un anno fa, quando finimmo secondi assoluti alla Ronde Val d’Aveto; mi piacerebbe ottenere un buon risultato da dedicare al gruppo Liberty che mi segue e supporta con impegno e passione”.
La Ronde del Grignolino partirà da Moncalvo domani, domenica 22 novembre, alle ore 7:31 e si svilupperà sulle quattro prove speciali di Viarigi, stage di nove chilometri. L’arrivo è previsto per le ore 16:24. Questo rally non sarà l’ultimo stagionale del pilota bustocco: tra poche settimane infatti, Miele si cimenterà sugli sterrati fangosi del Prealpi Master Show sempre su Ford Fiesta Wrc ma del team Delta Rally.

[email protected]