Scivolone sulla pista ghiacciata del Caldaro per i Mastini, la formazione locale che l’anno scorso militava in serie A e auto retrocessa in serie cadetta per motivi finanziari. Come da pronostico i Lucci si sono dimostrati una squadra temibile e per il Varese non c’è stata partita: il parziale di 6:0 del primo periodo ne è la riprova. Equilibrato solo il periodo centrale, i gialloneri si riscattano sul finire del match  grazie alla rete di capitan Andreoni prima e del giovane Pietro Borghi poi. Domenica si torna al Palalbani per ricevere il Pergine, altra squadra molto giovane.

Sv Caldaro – Hc Varese 9:2 (6:0; 1:0; 2:2)
Sv Caldaro: Casaril (Andergassen A), Dissertori T, Andegergassen A, Dissertori T, Giovannini, Thomaser, Andergassen B, Waldthaler, Gamper, Andergassen S, Tschimben, Rabanser, Morandell, Pancheri, Ambach, D’accordo, Casaril L, Gius, Felderer. All. Anderlan.
Hc Varese: Bertin (Crippa), Borghi F, Cortenova, Gaggini, Iuratti, Odoni,  Andreoni, Borghi P., Di Vincenzo, Mazzacane E., Mazzacane M., Manfè, Privitera,  Senigagliesi, Sorrenti. All. Merzario.
Arbitri: Virta (Gufler, Widmann)
Marcatori:
(1-0) 05.48 Lorenz Daccordo (Alexander Andergassen – Christian Ambach);
(2-0) 06.58 Thomas Waldthaler (Patrick Gius – Michael Felderer);
(3-0) 15.19 Lorenz Daccordo (Alexander Andergassen – Christian Ambach) PP2;
(4-0) 15.40 Patrick Gius (Patrick Thomaser – Manuel Gamper) PP;
(5-0) 16.07 Simon Andergassen (Felix Tschimben – Patrick Thomaser);
(6-0) 19.58 Christian Ambach (Alexander Andergassen – Lorenz Daccordo);
(7-0) 25.40 Alexander Pancheri (Simon Andergassen – Felix Tschimben);
(8-0) 47.51 Lorenz Daccordo (Christian Ambach – Alexander Andergassen);
(8-1) 50.17 Marco Andreoni (Fabio Senigagliesi – Daniele Odoni);
(9-1) 51.37 Manuel Gamper (Michael Felderer – Thomas Waldthaler);
(9-2) 55.34 Pietro Borghi (Riccardo Iuriatti)
Penalità: Caldaro 8’, Varese 12’
Spettatori: 80.

[email protected]