Domenica 20 dicembre l’OXYGEN Triathlon di Ispra ha partecipato alla festa di fine anno organizzata dal Comitato Regionale della Federazione Italiana Triathlon F.I.TRI. per ricevere i premi di una nuova stagione eccezionale e per far rete con le altre squadre presenti sul territorio lombardo che da solo conta il 25% di tutto lo sport nazionale in termini di iscritti e società presenti.
La giornata, fortemente voluta dal presidente regionale Mauro Garavaglia, ha visto la partecipazione del Presidente Coni Lombardia, Oreste Perri, che ha avviato la giornata con un discorso sulla potenzialità del triathlon, invitando le società e i tecnici/allenatori a lavorare insieme senza disperdere le forze per raggiungere la credibilità necessarie a coinvolgere Comuni e Province. Presente anche il Presidente della Fitri, Luigi Bianchi, che ha presentato una serie di iniziative in programma, congratulandosi per la grande partecipazione dei giovani che continuamente si avvicinano a questo sport.

Le premiazioni sono state rivolte al settore giovanile, dove l’OXYGEN ha è stata premiata per il 10° posto come squadra TRI KIDS LOMBARDIA, per il 3° posto nella Categoria Cuccioli per NATHALIE CARRISI e per il 3° posto nella Categoria Esordienti per CATERINA WOLFART.
Vanerio oxygenI OXYKIDS, inoltre, il 5 novembre scorso, hanno partecipato a una corsa contro la fame organizzato dalle Scuole Europee da Varese a Gothenburga in Svezia. Ogni atleta ha ricevuto soldi dai sui sponsor per ogni giro del percorso fatto in un certo lasso di tempo che verranno usati per cause umanitarie.  Il Club Oxygen Triathlon ha sponsorizzato tutti i suoi atleti (Sofia, Isis, Rashiba, Luca, Jules, Andrea, Matteo, Akky, Victoria, Emily, Diego, Oren, Caterina, Berenice, Leo ed Edoardo) con 1€ per giro. Durante la Corsa contro la Fame del 5 Novembre gli alunni hanno fatto 1726 km di corsa e sono riusciti a raccogliere 6000€ che sono andati all’associazione Mariam  fraternità ONLUS e all’associazione umanitaria filantropica Children First. Le due associazioni lavorano per migliorare la vita di molti bambini sfortunati. Per le entrambe associazioni vale che il  100% delle donazioni viene utilizzato direttamente nel loro progetti.

Oltre ai KIDS, un premio speciale è stato assegnato a Giorgio Vanerio (in foto a destra) come miglior paratriatleta della Lombardia sia per i podi che ha conquistato in giro per il mondo durante il 2015 nella categoria PT2, sia per il sogno che continua a inseguire verso la qualificazione a RIO 2016.

[email protected]