Oggi dalle 17 alle 19.30 il 39° piano di Palazzo Lombardia a Milano è pronto ad ospitare le eccellenze sportive della nostra regione, provenienti dalle province della Lombardia. A premiare gli atleti ci sarà l’assessore regionale allo Sport e Politiche per i giovani Antonio Rossi, il presidente del Coni Lombardia Oreste Perri e il presidente del Collegio regionale Guide Alpine Lombardia Luca Biagini.
La prima parte dell’evento si svolgerà dalle ore 17 alle 18 e sarà rivolta ai protagonisti della montagna. Nello specifico, verranno consegnati i diplomi alle nove neo-Guide alpine e ai diciotto Accompagnatori di media montagna. La seconda parte prenderà invece il via alle ore 18.30 e riguarderà i talenti, selezionati dalle rispettive federazioni, e le migliori società sportive della Lombardia.

“Nei mesi scorsi – sottolinea l’assessore Rossi – abbiamo dato attuazione alla ‘Borsa dei Giovani Talenti Sportivi 2015’ con una dotazione finanziaria di 100.000 euro. I destinatari sono stati segnalati dalle federazioni sportive nazionali di Coni o Cip e da ciascuna disciplina sportiva associata. Non sono state ammesse designazioni di atleti che svolgono attività professionistica. La dote, che ammonta a 3.000 euro per ciascun atleta selezionato, dovrà essere utilizzata esclusivamente per finalità sportive”. “Abbiamo emanato un bando per individuare, attraverso il coinvolgimento delle rispettive federazioni, le associazioni dilettantistiche lombarde, senza scopo di lucro, espressione dell’eccellenza sportiva lombarda – continua Rossi -. La dotazione finanziaria destinata è stata di 300.000 euro. Le società selezionate prenderanno un contributo di 15.000 euro e porteranno il logo di Regione Lombardia sulle maglie per l’intera stagione sportiva. Con questa iniziativa – conclude Rossi – intendiamo sostenere e valorizzare lo sport di base, che rappresenta un grande patrimonio per la nostra regione. Ci auguriamo, grazie anche a questo contributo, di poter dare un aiuto concreto ai giovani atleti che saranno i campioni di domani”.

Tra i tanti talenti che sfileranno questa sera, ci sono anche tre campioni della provincia di Varese. Si tratta di Nicoletta Bartalesi, azzurra e promessa della Canottieri Varese, Nicolò Martinenghi, tesserato per il Club Nuoto Brebbia e grande speranza del nuoto italiano, e Federico Morlacchi, anche lui nuotatore e portabandiera della Polha Varese. Tra le guide alpine ci sarà anche Andrea Ferrari di Cuveglio, mentre tra gli accompagnatori di media montagna ecco Davide Bavera di Saronno.

[email protected]