Venerdì sera a Lugano terza è arrivata la terza vittoria da professionista per il giovane Iuliano Gallo dei Panthers di Lauri. La serata organizzata dalla nuova associazione sportiva svizzera della Boxe S. Antonino, oltre all’incontro di Gallo prevedeva un altro incontro professionistico dove lo svizzero kosovaro Disarjot Gashi aveva la meglio sui sei round sull’italiano Maurizio Amedeo. Iuliano Gallo, ha battuto dopo un bel incontro il pugile Ceco Patrik Bartos, sei bellissime riprese a buon ritmo quasi tutte vinte dal pugile di Lauri. Con questa vittoria Gallo si avvicina ulteriormente alla sfida del titolo italiano, anche se si devono ancora eliminare le scorie del dilettantismo, più colpi potenti e meno distrazioni. A contorno della serata quattro incontri internazionali tra i locali del Canton Ticino contro pugili dei Panthers e della Ringo Boxing Team di Colverde. Tre sconfitte ed una vittoria, il bilancio può sembrare pesante ma le tre sconfitte hanno veramente lasciato l’amaro in bocca. Biagio Addesi di Colverde a due secondi della fine veniva frettolosamente squalificato dopo un incontro sostanzialmente equilibrato. Giuseppe Costanzo e Fabrizio Frateschi dei Panthers di Max Chen venivano penalizzati con verdetti di 2 a 1, dove forse poteva starci quella di Costanzo, ma sicuramente defraudata la sconfitta di Frateschi. La vittoria dilettantistica arrivava dal fratello di Gallo, Simone che con un secco 3 a 0 prevaleva su Giona Castelli.

Questi i risultati:
Dilettanti – Grimaldi (Svizzera) b. Addesi (Ringo B.T.) sq3 Los Santos (Svizzera) b. Frateschi (Panthers Lauri) ai punti 2/1 Pugno Tiago (Svizzera) b. Costanzo (Panthers Lauri) ai punti 2/1 Gallo Iuliano (Panhers Lauri) b. Castelli (Svizzera) ai punti 3/0 Professionisti – Gashi (Svizzera) b. Amedeo (Zurlo) ai punti Gallo (Lauri/Zurlo) b. Bartos (Repubblica Ceca) ai punti.

[email protected]