Sta per ripartire una nuova stagione della pallanuoto dilettantistica al palaghiaccio di Varese targata Happy Sport Team. Il club del presidente Silvia Cattaneo si presenta ai blocchi di partenza con due grandi novità: la mascotte “Turtle” e il ritorno tra le fila dei tecnici di Stefano Begni, storico coach varesino rientrato a casa in estate dopo diverse esperienze sul territorio e che è diventato da poco responsabile Tecnico del progetto Nazionale Pallanuoto disabili denominato WATERPOLO ABILITY.
Il Settore Pallanuoto quest’anno vede al via circa 100 atleti che vanno dal 2008 al 1952 e l’Happy Sport Team parteciperà a 5 campionati del circuito Libertas PallanuotoItalia: Under 16, Under 18, Under 21 e due formazioni Master. La piscina del palaghiaccio ospiterà alla domenica pomeriggio le partite dei vari campionati di categoria in modo da far conoscere sempre di più al pubblico questo sport. “Quest’anno abbiamo voluto puntare sul rinnovamento e potenziamento del settore pallanuoto ma senza tralasciare quello che è il nostro spirito HAPPY. La risposta è stata molto positiva e abbiamo registrato molte new entry in tutte le fasce d’età e questo è motivo di orgoglio per la società” commenta il presidente Cattaneo.
Le prime squadre a scendere in acqua domenica 22 novembre nella piscina di Treviglio saranno l’U18 e l’U21 allenate da coach Basaglia.

Staff Tecnico settore Pallanuoto:
Acquagol e U12 coach Stefano Begni e Davide Trezzi
U14 3 U16 coach Stefano Begni
U18 e U21 coach Roberto Basaglia e Elisa Agnisetta
Master #daiunaveloceHST coach Stefano Begni
Master Old coach Roberto Basaglia

[email protected]