Santino Stillitano sledge hockeyLa prima partita nel doppio confronto contro i Tori Seduti di Torino ha visto l’Armata Brancaleone dei coach Matteo Malfatti e Andrea Bollen giocare in “trasferta” sul campo di Como e soccombere per 3-1. Risultato giusto per quello che si è visto in campo. I ragazzi di Varese hanno iniziato la partita sottotono e non sono mai riusciti a cambiare marcia. La squadra di Torino ha dimostrato nel primo periodo di essere più in partita, riuscendo spesso e volentieri a mettere in difficoltà il pur bravissimo Santino Stillitano (in foto), capace di intervenire in parate incredibili e salvando il risultato in più di un’occasione. L’unica rete dei Brancaleoni è stata messa a segno da Igor Stella.

La seconda partita è stata disputata sul campo di Varese con il risultato di 3-0 a vantaggio ancora dei Tori Seduti. Pur essendo per Varese un altro risultato negativo, si è sicuramente vista una bella reazione da parte di tutti ragazzi che hanno cercato in tutti modi di fare risultato e hanno messo in campo molta più grinta e determinazione. Come nella prima partita, non ci sono state delle grandissime differenze dal punto di vista della qualità delle giocate in campo ma se non altro l’armata Brancaleone ha dato tutto per cercare di portare a casa un risultato utile.

[email protected]
(foto di Alessandra Calzolaio)