Blenio abbattuto, i Killer Bees avanzano in Coppa Ticino

0
7

Dopo lo stop nella prima di campionato, i Varese Killer Bees si rifanno prontamente ed espugnano la pista di Biasca per 7-2 (3-0, 2-1, 1-2). Le Api, dunque, superano piuttosto nettamente il Blenio ed accedono al turno successivo di Coppa Ticino, manifestazione alla quale tengono molto.
Nonostante le tante assenze per motivi di lavoro o per infortuni (solo 12 i giocatori presenti a Biasca), i Killer Bees approcciano subito la gara con un buon piglio e mettono alle corde gli avversari con un 3-0 nel primo drittel che fa subito capire le intenzioni dei varesini. Nel secondo tempo, i padroni di casa aumentano il ritmo e il match diventa più fisico e nervoso; nonostante ciò, i gialloblù non si lasciano intimorire e allungano sul 5-1. Nel terzo tempo la stanchezza si fa sentire, ma i Killer Bees tengono il risultato fino alla sirena finale. Da segnalare le tre reti messe a segno da Barbiero e i buoni esordi per Bianchi, Rizzo e Marian.
Coach Suominen è soddisfatto: “L’obiettivo fondamentale era la vittoria ed è stata raggiunta. La partita, giocata a tratti a bassi ritmi e la mancanza di alcuni giocatori, ci ha messi a volte in difficoltà. Sono stato costretto così a mischiare le linee in modo da trovare un equilibrio. Buono il power play che migliora giorno dopo giorno. Ora bisogna trovare la migliore intesa tra le linee per affrontare al meglio la settimana prossima il Nivo”.
Prossimo appuntamento, infatti, è ad Ambrì contro il quotato Nivo dei fratelli Celio. In pista domenica 18 ottobre alle ore 17.

 

HC Blenio –  Varese Killer Bees 2-7 (0-3; 1-2; 1-2)
Varese Killer Bees
: Bianchi, Broggi, Cesarini, Barbiero, Marian, Teruggia (C), Galeone, Malacarne, Rizzo, Fontana, Sansonna, Milani, Pasquale, De Vito. Coach: Suominen
Reti Varese Killer Bees: 5’15’’ Galeone (Pasquale) (0-1), 13’20’’ Fontana (0-2), 15’44’’ Barbiero (Teruggia) (0-3), 33’33’’Devito (1-4), 38’23’’ Barbiero (1-5), 41’21’’ Barbiero (Pasquale) (1-6), 51’23’’ Fontana (1-7)
Penalità: 12 x 2’; Varese Killer Bees – 11 x 2’ HC Blenio
Arbitri: Fabio Scheggia, Daniele Guidi

L.P.