Arrivano due vittorie per le varesotte nella 3^ giornata del campionato di B2 maschile: Cus Insubria e Yaka Volley Malnate vanno a punti.

 

CUS INSUBRIA – Sabato sera al PalaCus il Cus Insubria (in foto in alto) ha festeggiato il primo successo stagionale. I ragazzi allenati da Rossi e Gallo hanno battagliato a lungo contro Asti, ma alla fine ne hanno avuto ragione per 3-2 (25-20, 23-25, 22-25, 25-16, 15-6). E’ stata una partita dura e vibrante e che Varese ha voluto vincere a tutti i costi; e così è stato. A mettersi in mostra è stato soprattutto Gastaldo che ha messo a terra 21 punti, seguito dai 13 di Lualdi e dagli 11 di Laneri.
Nel prossimo turno, il Cus Insubria sarà di scena sabato 21 novembre alle 20.45 a Ciriè.

Cus Insubria Varese – Asti 3-2 (25-20, 23-25, 22-25, 25-16, 15-6)
Cus Insubria Varese: Mattavelli 2, Gastaldo 21, Rolfi 10, Reggiori 7, Lualdi 13, Laneri 11, Minusso (L), Tescaro 1, Alluvion 1, Badalucco 1, Quaglio ne, Larese (L2) ne, Cavaliere ne. All. Rossi e Gallo.

 

YAKA VOLLEY MALNATE – Dopo la vittoria nel derby contro il Cus Insubria di una settimana fa, lo Yaka Volley Malnate si ripetete a Novara e supera i piemontesi per 3-1 (14-25, 26-24, 25-20, 25-20).
Coach Taiana parte con il sestetto formato da Botta in palleggio, Roncoroni opposto, Tascone e Favaro sono i centrali, Abati e Gasparini schiacciatori e Muselli libero. Dopo un primo set sottotono e con troppi errori, nel secondo Malnate schiera Caspani al posto di Roncoroni e gli effetti si vedono subito: al termine di un parziale estremamente equilibrato, è proprio Caspani a siglare l’ace del 24-25 e anche mani-out che vale la vittoria del set per 24-26. Nel terzo e quarto set, lo Yaka prende l’iniziativa e chiude la pratica, conquistato il successo da tre punti.

Volley Novara – Yaka Volley Malnate 1-3 (25-14 , 24-26 , 20-25 , 20-25)
Yaka Volley: Botta 7, Roncoroni 1, Tascone 9, Favaro, Gasparini 18, Suraci 13, Muselli (L), Abati , Caspani 7, Berton 3 N.E. Malinverno, Bottinelli , Ghilotti , Roda. All: Taiana, Manfron.
Volley Novara: Menardo 1, Pagani 11, Dellarolle 7, Morandi 13, Crusca 5, Rigamonti 16, Baccin (L), Sganzetta 1, Bianchini 2, Turcich 3 , Malgrati 1 N.E. Ravasi , Intermite , Rizzotti (L2). All: Adami, Orlando.

 

Risultati 3^ giornata

Squadra1 Squadra2 Ora Ris. Parziali
PVLCEREALTERRA CIRIE’TO SPINNAKER ALBISOLA V.SV 20:45 3-1 25-27 25-23 25-21 25-18
VOLLEY 2001 GARLASCO PV NUNCASSFOGLIA CHIERI TO 18:00 1-3 25-18 18-25 10-25 26-28
LOMBARDA MOTORI MILANO BREBANCA S.BERNARDO CN 21:00 3-1 18-25 25-16 25-22 25-21
CUS INSUBRIA VOLLEY VA HASTA VOLLEY ASTI 21:00 3-2 25-20 23-25 22-25 25-16 15-6
VOLLEY NOVARA YAKA VOLLEY MALNATE VA 18:30 1-3 25-15 24-26 20-25 20-25
TICOMM&PROMACO GORG.MI VOLLEY SEGRATE 1978 MI 21:00 3-1 26-28 25-18 25-14 25-18


Classifica

Pos.

 Squadra

P.

G.

V.

P.

3-0

3-1

3-2

2-3

1-3

0-3

Set V.

Set P.

1

NUNCASSFOGLIA CHIERI TO

9

3

3

0

1

2

0

0

0

0

9

2

2

VOLLEY 2001 GARLASCO PV

6

3

2

1

1

1

0

0

1

0

7

4

3

HASTA VOLLEY ASTI

6

3

2

1

1

0

1

1

0

0

8

5

4

VOLLEY SEGRATE 1978 MI

6

3

2

1

0

2

0

0

1

0

7

5

5

PVLCEREALTERRA CIRIE’TO

6

3

2

1

0

2

0

0

0

1

6

5

6

YAKA VOLLEY MALNATE VA

5

3

2

1

0

1

1

0

0

1

6

6

7

LOMBARDA MOTORI MILANO

4

3

1

2

0

1

0

1

1

0

6

7

8

BREBANCA S.BERNARDO CN

3

3

1

2

1

0

0

0

2

0

5

6

9

CUS INSUBRIA VOLLEY VA

3

3

1

2

0

0

1

1

1

0

6

8

10

SPINNAKER ALBISOLA V.SV

3

3

1

2

1

0

0

0

1

1

4

6

11

TICOMM&PROMACO GORG.MI

3

3

1

2

0

1

0

0

1

1

4

7

12

VOLLEY NOVARA

0

3

0

3

0

0

0

0

2

1

2

9


Programma 4^ giornata 

Squadra1 Squadra2 Data Ora Luogo
SPINNAKER ALBISOLA V.SV LOMBARDA MOTORI MILANO 22/11/15 18:00 ALBISOLA SUPERIORE
PVLCEREALTERRA CIRIE’TO CUS INSUBRIA VOLLEY VA 21/11/15 20:45 CIRIE’
HASTA VOLLEY ASTI VOLLEY NOVARA 21/11/15 18:15 ASTI
YAKA VOLLEY MALNATE VA TICOMM&PROMACO GORG.MI 21/11/15 21:00 MALNATE
VOLLEY SEGRATE 1978 MI VOLLEY 2001 GARLASCO PV 22/11/15 18:00 SEGRATE
BREBANCA S.BERNARDO CN NUNCASSFOGLIA CHIERI TO 22/11/15 18:00 CUNEO

 

LEGGI TUTTO SULLA 2^ GIORNATA

Laura Paganini