AzzurreInRosa2016_copertina club italiaUn anno tutto in rosa con le pallavoliste del Club Italia femminile e Susan G.Komen Italia, per sostenere la lotta ai tumori del seno. Dopo il grande successo della scorsa stagione, torna anche per il 2016 il calendario benefico “Azzurre In Rosa”: le protagoniste sono ancora una volta le giovani campionesse del Club Italia, la squadra della Federazione Italiana Pallavolo che riunisce i migliori talenti del volley italiano e che quest’anno, per la prima volta nella sua storia, partecipa al campionato nazionale di serie A1. Il calendario sarà in vendita in occasione delle partite casalinghe del Club Italia, che si disputano al PalaYamamay di Busto Arsizio, e direttamente al Centro Pavesi FIPAV di Milano, l’impianto federale in cui le giocatrici soggiornano e si allenano per  tutta la stagione. L’intero ricavato della vendita sarà destinato in beneficenza all’associazione Susan G.Komen Italia, che dal 2013 è partner della formazione azzurra.

Ogni mese del calendario (fino a gennaio 2017) è dedicato a una delle 13 atlete che formano la squadra azzurra. Negli scatti di Daniela Tarantini, una delle più note fotografe sportive d’Italia, ogni giocatrice è ritratta in una posa divertente, tenera o curiosa, ma tutte sono accomunate dalla presenza di almeno un elemento di colore rosa, per sottolineare i valori della femminilità e richiamare direttamente il fiocco rosa presente nel logo di Susan G.Komen Italia. Come lo scorso anno, il titolo scelto per il calendario sarà declinato nell’hashtag #AzzurreInRosa2016, che accompagnerà la promozione dell’iniziativa sui principali social network: Facebook, Twitter e Instagram.

Il calendario potrà essere acquistato a partire da giovedì 17 dicembre presso il Centro Pavesi FIPAV, in via De Lemene 3 a Milano, e in occasione di tutte le gare interne del Club Italia al PalaYamamay di Busto Arsizio, a partire dall’incontro di martedì 22 dicembre contro Pomì Casalmaggiore. L’offerta minima per l’acquisto del calendario è di 10 euro. Sarà possibile ordinare “Azzurre in Rosa” anche online, inviando all’indirizzo mail [email protected]federvolley.it la richiesta corredata dei propri dati e della ricevuta del bonifico effettuato all’associazione Susan G.Komen Italia (IBAN IT74C0312403202000000231229). In quest’ultimo caso il versamento dovrà comprendere anche le spese di spedizione postale, pari a 5 euro.

AzzurreInRosa2016_febbraio guerraLe giocatrici selezionate per il Club Italia 2015-2016 e che appaiono nel calendario “Azzurre In Rosa” sono Ilaria Bonvicini, Ofelia Malinov, Ilaria Spirito, Sofia D’Odorico, Paola Egonu, Alessia Orro, Vittoria Piani, Anna Danesi, Anastasia Guerra, Alexandra Botezat, Beatrice Berti, Simona Minervini ed Elisa Zanette. Con loro lo staff tecnico composto dagli allenatori Marco Bonitta, Cristiano Lucchi e Michele Fanni, dal preparatore atletico Maurizio Gardenghi, dal fisioterapista Moreno Mascheroni, dallo scoutman Massimiliano Taglioli, dal team manager Alessio Trombetta e dal medico Ugo Strada.

La Susan G.Komen Italia è un’organizzazione senza scopo di lucro, basata sul volontariato, che opera su tutto il territorio nazionale nella lotta ai tumori del seno. È affiliata alla prestigiosa istituzione internazionale Susan G.Komen, con sede a Dallas. Creata nel 2000 a Roma, dove ha sede operativa, oggi l’associazione opera attraverso l’attività di quattro Comitati Regionali in Lazio, Puglia, Emilia Romagna e Lombardia e la collaborazione di una vasta rete di “associazioni amiche”, ed è sostenuta da aziende, istituzioni e testimonial come Maria Grazia Cucinotta e Rosanna Banfi.
La Susan G.Komen Italia opera per generare risorse economiche da destinare a progetti propri e di altre associazioni impegnate nella lotta ai tumori del seno. Le attività dell’associazione sono dirette a promuovere la prevenzione secondaria, ovvero la diagnosi precoce del tumore del seno, strumento di grande efficacia per ridurre la mortalità della malattia; a sostenere le donne che si confrontano con la malattia, aiutandole a disporre di informazioni appropriate e di maggiori opportunità per il pieno recupero del benessere psicofisico; a migliorare la qualità delle cure, favorendo l’aggiornamento continuo degli operatori sanitari, il sostegno ai giovani ricercatori e il potenziamento delle strutture cliniche. L’associazione organizza, tra l’altro, il popolare evento “Race for the Cure”, una corsa di solidarietà che si svolge ogni anno a Roma, Bari, Bologna e Brescia con circa 100.000 partecipanti complessivi. Ulteriori informazioni sull’attività della Susan G.Komen Italia sono reperibili sul sito ufficiale www.komen.it.

Ufficio Stampa Club Italia femminile