Le squadre di Eccellenza fanno grandi passi verso l’inizio del campionato. Ieri, infatti, nelle due amichevoli in cui sono state protagoniste, Legnano e Verbano hanno già mostrato una buona impostazione di gioco e hanno impressionato favorevolmente.

A Legnano, sul campo sintetico di via Parma, i lilla hanno pareggiato per 1-1 contro la Primavera del Novara. Tantissime le occasioni per i padroni di casa che hanno spinto molto sull’acceleratore e sono stati attenti e aggressivi, proprio come predicato da mister Di Gioia. In particolare, hanno destato delle buone sensazioni alcuni giocatori in prova, quali i paraguayani Chavez, fantasista, Lopez, difensore centrale, e Santiago, attaccante. Velocissimo l’ivoriano Pamba, che, in apertura di gara, ha colpito ben due pali in una manciata di secondi.
I gol sono arrivati entrambi nella ripresa: è il Legnano a portarsi avanti con Ortolani, che insacca con un preciso colpo di testa. Pochi minuti più tardi, la Primavera del Novara ristabilisce la parità con Collodel su una punizione perfetta.
Dopo la pausa di Ferragosto, i lilla torneranno in campo per un’altra amichevole mercoledì 19 agosto: alle ore 17 in via Parma arriverà il Santhià.

A Lavena Ponte Tresa, è il Verbano ad avere la meglio sull’Olimpia di mister Rinaldi con un secco 5-0. Va detto, però, che i tresiani hanno iniziato ad allenarsi soltanto da pochi giorni, mentre il Verbano di Celestini è decisamente più avanti nella preparazione e ha già disputato un’amichevole, finita 2-2, contro il Varallo Pombia. Se l’Olimpia è apparsa affaticata, il Verbano ha messo in luce soprattutto due bomber che promettono decisamente bene: Giangaspero, ex Seregno e Pro Sesto, che ha realizzato una tripletta, e Raimondo, fantasista entrato nella ripresa, che ha messo a segno una doppietta.
Il Verbano ora tornerà a disputare un test amichevole sabato 22 agosto: avversaria la Lentatese, un’altra squadra di Promozione.

 

 

LEGNANO – PRIMAVERA NOVARA 1-1
LEGNANO: Cavioni; Cannavese, Lopez, Mele, Castro Florio; Chavez, Rovrena, Provasio; Pamba, Uri, Lillo. Nel secondo tempo sono entrati: Oppici, Salvigni, Ortolani; Hazah, Paroni, Comani; Valtulina, Santiago, Anelli, Quaggia. All.: Di Gioia.
NOVARA PRIMAVERA: Cavana; D’Astoli, Pasqualoni, Burbi; Bollini, Lattarulo, Camara, Sanà, Foglio; Lukanovic, Muslimovic. Nel secondo tempo sono entrati:: Gualtieri, Leontini, Torregrossa, Collodel, Pavesi, Ramponi, Salvatore, Rizzittu. All.: Gattuso.
Marcatori: s.t. 26’ Ortola- ni (L), 37’ Collodel (N).

OLIMPIA PONTE TRESA-VERBANO 0-5 (0-2)
OLIMPIA PONTE TRESA: Emanuele Rinaldi, Calizzi, Zampieri, Confeggi, Visconti, Edoardo Cozzola, Pantelis, Esteri, Maino, Dallomo, La Iacona. Nel secondo tempo sono entrati:: Dall’Orto, Sassi, Emanuele Cozzola, Scarantino, Borella, Vezzoli. All. Vincenzo Rinaldi.
VERBANO: De Bernardi, Rossi, Favero, Lo Piccolo, Bratto, Dal Santo, Mario Verde, Dabroi, Giangaspero, Amelotti, Napoli. Nel secondo tempo sono entrati: Bianchi, Amataj, Corti, Malvestio, Francesco Verde, Raimondo, Martella. All. Celestini.
Arbitro: Baruffi di Ponte Tresa.
Marcatori: pt 6’, 10’ e st 7’ Giangaspero; st 30’ e 39’ Raimondo

[email protected]