E’ la prima volta dal 1970 che la nostra associazione organizza un evento così importante, di livello europeo”. C’è un po’ di emozione mischiata ad orgoglio nelle parole di Mauro Dori, vicepresidente del Gs Ens (Gruppo Sportivo Ente Nazionale Sordi), che il prossimo weekend organizzerà un evento di caratura europea.
Sabato 5 e domenica 6 settembre a Cuasso al Monte si terrà la “Deaf Mtb EuropaCup”, manifestazione di mountain bike riservata sia alla categoria maschile che alla categoria femminile partecipante, nonché a tutti gli appassionati di questo genere di “due ruote”. mtb cup 1
Il programma prevede sabato la Cronoscalata, che partirà alle ore 15.30 dopo aver raccolto le iscrizioni ed aver fatto l’appello, e domenica mattina la Cross Country, con inizio fissato per le ore 9.30.
“Quello che ci aspettiamo è il coinvolgimento delle autorità, di cui vorremmo attirare l’attenzione per spiegar loro non solo la fatica che c’è nell’organizzare un evento di così alto livello, ma anche per permettergli di affacciarsi sul nostro mondo, sperando ne rimangano colpiti tanto da non dimenticarsi di noi nemmeno in futuro. Ovviamente poi ci preme il riscontro del pubblico, con la speranza che possa essere numeroso”, prosegue Mauro.
Dori non tralascia i ringraziamenti, citando in primis la Valceresio Bike, che si è prodigata al massimo per la realizzazione della kermesse e la buona riuscita della stessa, poi conclude: “Ci ritroviamo a dare vita ad un evento importantissimo, e non abbiamo nessuna paura nel farlo, anzi siamo molto stimolati perché negli anni siamo cresciuti molto e continuiamo a farlo, ancora una volta siamo pronti a far vedere di che pasta siamo fatti”.
L’appuntamento è quindi per sabato presso il campo sportivo di Via Campagnola a Cuasso al Monte, per tutte le info si può scrivere a [email protected]

Mariella Lamonica