Oggi è il compleanno – 43 anni per lui – di un giocatore storico del Varese, uno dei protagonisti dello “Scudetto della stella”: Gianmarco Pozzecco. La “mosca atomica” è stato un playmaker di eccezionale estro ed è considerato uno dei migliori italiani della storia. La sua simpatia lo ha fatto amare da tutti i tifosi. Oltre a quella biancorossa, fra le altre ha vestito le maglie della Fortitudo e dell’Orlandina. E proprio con i biancoblu ha iniziato la sua carriera di allenatore, prima di passare alla Pallacanestro Varese la stagione scorsa. Il suo record coi biancorossi è stato di 6-13 prima delle dimissioni del 25 febbraio scorso. Da quest’anno è vice della Cedevita Zagabria.

[email protected]