La sconfitta casalinga contro il Brescia dello scorso mese di maggio costò la panchina a Sottili e ora, a distanza di mesi, costerá il Daspo ad alcuni tifosi. Al termine dell’incontro i supporters delle due squadre vennero a contatto nei pressi della curva sud e solo l’intervento delle forze dell’ordine scongiuró una vera e propria rissa.  Nell’immediato vennero identificati tre tifosi del Varese, per loro un anno di Daspo. Ora anche due tifosi delle rondinelle hanno ricevuto il medesimo trattamento.

[email protected]