mostra mivStagione finita per la prima edizione di “Varese…a regola d’arte”, progetto che ha legato l’arte al calcio coinvolgendo gli studenti delle quarte del Liceo Artistico “Frattini” di Varese. I ragazzi, dopo una serie di incontri, con il fotografo ufficiale di Varese 1910 Domenico Ghiotto, con i giocatori e lo staff biancorosso, e dopo aver assistito ad alcune sedute di allenamento e a due partite di campionato (entrambe vinte dal Varese), hanno realizzato una serie di opere d’arte a tema Varese, culminate con l’allestimento di una mostra, presso il MIV – Multisala Impero, inaugurata alla presenza della squadra biancorossa e dello staff al completo.

mostra miv 2Nelle settimane a seguire i visitatori hanno potuto esprimere il proprio voto: i vincitori sono stati Sara Ravani, della 4 F, che ha realizzato una foto con Neto, Ely, Bressan e Damonte, intenti a simulare una partita con un joystick, e Letizia Milan che ha dedicato il proprio disegno alla Curva Nord e ai giocatori che, al termine della partita, ringraziano i supporters.
Le due ragazze, accompagnate dai docenti Luca Scarabelli e Emilio Corti, sono state premiate negli uffici di via Manin dalla responsabile marketing Paola Frascaroli e dal team manager Silvio Papini: per le vincitrici, uno splendido braccialetto di Oro in Euro, della collezione dedicata al Varese 1910 e un gagliardetto ufficiale, con dedica personalizzata del capitano Neto e del bomber Pavoletti.
Un’esperienza unica che ha avvicinato i ragazzi al mondo biancorosso e il Varese a quello dell’arte.

[email protected]