Mario Beretta, allenatore del Siena, é stato squalificato per una giornata dal giudice sportivo. “Per  avere, al termine della gara, negli spogliatoi, proferito un’esprssine blasfema ed indirizzto all’allenatore della squadra avversaria epoteti ingiuriosi…”. Questo si legge comunicato ufficiale diffuso oggi dalla Lega. Che gli animi fossero bollenti si era intuito nelle dichiarazioni post partita dell’ex tecnico biancorosso. Dopo quanto scritto questa mattina… ecco le prime conseguenze.

Sono stati squalificati anche altri giocatori come conseguenza dell’ultima giornata di campionato, nessuno di Novara e Varese che si affronteranno nei playout.

[email protected]