L’Oxygen Triathlon di Ispra ha siglato un rapporto di collaborazione con lo SportClub12, società sportiva con centri a Ispra e Induno Olona. Questo accordo fa di Oxygen il primo club di Triathlon in provincia di Varese ad avere come base per gli allenamenti due club sportivi (a Ispra e a Induno Olona) completi di 3 piscine coperte ed 1 scoperta, una pista di atletica indoor, 2 sale attrezzi e 2 aree benessere; SportClub12, a sua volta, diventa la prima società sportiva della provincia ad ospitare e ad investire su un club di triathlon. “Abbiamo deciso di investire sul Triathlon perché crediamo nelle sinergie e, così come un triatleta unisce diversi sport per ottenere una performance migliore, così noi vogliamo unire le forze per dare sempre più professionalità, benessere e diffondere la cultura sportiva – sottolinea Nicola Diano, amministratore delegato di SportClub 12  –. “Siamo due team giovani e possiamo aiutarci e sostenerci nella crescita in nome di un futuro in movimento, non solo per i triatleti, ma per tutti coloro che vogliono stare bene e tenersi in forma”.
L’accordo prevede che la vasca di SportClub12 sia messa a disposizione per 4 allenamenti di nuoto a settimana dei tesserati Oxygen Triathlon fra settore giovanile e senior; riservata all’Oxygen anche una corsia durante gli orari di apertura; sono state stipulate convenzioni per l’uso della sala pesi, create sinergie fra il settore agonistico nuoto di SportClub 12 e quello dell’Oxygen e, infine, saranno anche organizzati eventi e gare dal 2015. “Si tratta di un accordo molto importante che ci riempie di gioia e di motivazione. L’Oxygen è cresciuto molto in questi anni ed è giunto il momento di trovare un partner tecnico altrettanto motivato per la crescita e lo sviluppo del movimento del triathlon sul territorio come SportClub12 di Ispra e Induno – spiega il Presidente dell’Oxygen Triathlon, Fabrizio Minarini –. Abbiamo entrambi tante idee e tanti progetti da sviluppare insieme e questo accordo ci lancia con entusiasmo verso un bel futuro pieno di sport e soddisfazioni”.

[email protected]