JUNIORES PROVINCIALE
La Valceresio A. Audax batte 5-2 in trasferta il Buguggiate e prosegue la sua marcia solitaria verso la vittoria del campionato. Dopo 15 giornate di campionato (ne mancano nove alla fine) la squadra di Musciagli ha 13 punti di vantaggio sul Brebbia e 15 sulla Rasa, prossima avversaria della Valceresio.

ALLIEVI PROVINCIALI 1997
Valceresio A. Audax – Aurora Induno  3-1

Valceresio: Scarfone Cherubin Cerabona Santelena (Grandi 20’st) Zotti Simeoni Rovera (Vanoli 30’st) Miozzari Monaco (Sanfilippo 15’st) Nevola (Badone 15’st) Daga (Nasi 10’st)
Gli Allievi Provinciali di Realini battono l’Induno nel derby e restano nella scia della Giovanile Varese capoclassifica. Nel primo tempo la Valceresio parte col piede giusto attaccando a pieno organico. Al 10′ arriva l’ 1-0 con un gran tiro dal fuori area di Cerabona. Sulla fascia destra arrivano le occasioni migliori: due cross dal fondo di Cherubin creano pericoli nell’area indunese prima con Rovera (fuori di poco) e poi con Santelena che colpisce la traversa. Al 20 Rovera sfrutta un bel taglio ed una piccola indecisione avversaria per segnare in diagonale il 2-0. C’è ancora spazio per un incrocio dei pali colpito da Zotti di testa ed un tiro fuori di poco di Miozzari.
La ripresa si apre con un’ indecisione difensiva della Valceresio che provoca un rigore (peraltro dubbio). L’Induno accorcia le distanze. Inaspettatamente la partita si riapre e gli ospiti cercano di sfruttare il momento favorevole buttando tutti i palloni in area di rigore sperando in qualche deviazione sottoporta. In questa fase la Valceresio appare nervosa ed impaurita e l’Induno crea un paio di occasioni in mischia su cui però Scarfone è attento. Passato il pericolo, la Valceresio torna ad attaccare ed al 35′ Rovera ben servito da Miozzari chiude la partita. Negli ultimi minuti ci sarebbe spazio per altri gol ma Sanfilippo prima e Nasi poi falliscono da pochi passi. Nel prossimo week end, turno di riposo.

ALLIEVI REGIONALI 1998
Viscontini- Valceresio A. Audax 3-1
Valceresio. Foini, babele, Casamassima, Bosio, Barraco, Borin, Caprioli (Sciutti) Botti, Cordiano, Galizia Peruzzo (Canicattì).
Primo tempo sottotono per la squadra di De Rocchi che subisce due reti su palla inattiva mostrando le consuete lacune di attenzione. Nonostante ciò, la Valceresio costruisce tre nitide palle gol non sfruttate.
Dopo la strigliata negli spogliatoi la partita cambia nella ripresa. La Valceresio alza il ritmo e chiude la Viscontini nella sua metà campo sfiorando il gol più volte. Su un contropiede arriva il 3-0 della Viscontini, peraltro viziato da un evidente tocco di mano. La Valceresio non molla, trova il 3-1 con Canicatti e sfiora il 3-2. Ennesima sconfitta immeritata per gli Allievi 1998 che domenica ospiteranno al prisco la Sestese.

GIOVANISSIMI REGIONALI 1999
Doppio impegno casalingo ravvicinato per i Giovanissimi Regionali di Ziviani, che giovedi hanno pareggiato 0-0 con la Bustese (seconda in classifica) e sabato hanno perso 2-1 (immeritatamente) contro l’Insubria capolista. Dopo il gol del vantaggio di Lazzaron sono arrivate le due reti degli ospiti a causa di due incertezze difensive. Domenica la trasferta a Gavirate, contro la penultima in classifica. Serve una conferma dei progressi delle ultime settimane per il ritorno alla vittoria. 

GIOVANISSIMI PROVINCIALI 2000
Valceresio A. Audax-Varese 1-1
Valceresio: Numeroli, Cantelmo, Santelena, Rizzo, La Tella, Salvadore, Scelsi (st De Rosa), keller, Esposito, Manera, Barozzi (st Fantauzzi). Non entrati Moscatiello, Guidi, Prini, Paliotto.
Dopo dieci vittorie in altrettante partite, arriva il primo pareggio stagionale per i Giovanissimi Provinciali di Aletti. Peraltro ininfluente perché il Varese è squadra fuori classifica. Su un campo pesante e dal fondo irregolare che ne limita il gioco palla a terra, la Valceresio non trova spazi. Il Varese si chiude e bene e riparte in contropiede. Su calcio d’angolo di Manera, il portiere del Varese compie due prodezze ravvicinate, prima su Salvadore e poi su Scelsi. Dall’altra parte bell’intervento di Numeroli. Si va al riposo sullo 0-0. Anche nella ripresa la partita prosegue sulla falsariga del primo tempo. La Valceresio trova il gol del vantaggio su calcio di punizione di Manera, al decimo gol stagionale. Nei minuti di recupero, la Valceresio perde palla regalando una rimessa laterale agli avversari. Sugli sviluppi dell’azione, Numeroli respinge un calcio di punizione velenoso ed un giocatore del Varese segna la rete dell’1-1. Domenica serve subito una pronta reazione nella trasferta di Morazzone.

[email protected]