Caronno Pertusella – E’ quasi un derby (almeno per vicinanza geografica) quello che ospita il Comunale di Caronno Pertusella dove va in scena Caronnese-Folgore Caratese. E’ la partita degli ex di turno: l’anno scorso tra le fila brianzole c’erano infatti l’attuale coach rossoblu Zaffaroni oltre a Moretti, Guidetti e Sansonetti. Il match si apre al 2′ già con il vantaggio dei padroni di casa con Luca Giudici che, su azione personale e palla al piede, calcia dal vertice sinistro un gran tiro che s’insacca nel sette della porta avversaria: 1-0. I rossoblu gestiscono nei minuti successivi il vantaggio acquisito. Al 20′ un preciso cross di Corrado permette a Giudici di compiere un ottimo assist per Guidetti che calcia dal limite sfiorando il palo. Al 27′ da segnalare per la Caratese un calcio d’angolo di Valente che Bosisio, sulla respinta della retroguardia caronnese, aggancia tirando un diagonale aereo a fil di palo. Al 41′ i locali raddoppiano complice Moretti che realizza con una euro punizione imparabile: 2-0. Inizia la ripresa. Al 3′ la Caratese rimane in dieci causa espulsione per doppia ammonizione del capitano Perego. Al 6′ Il numero uno avversario Logofatu respinge miracolosamente un tiro dalla corta distanza di Guidetti e un minuto più tardi mette in angolo un buon rasoterra di Lanini. I rossoblu sono padroni del campo e il match prosegue senza peraltro grandi emozioni. Al 25′ registriamo un’incursione di Manta che si fa respingere da Logofatu. Al 39′ il neo entrato Ferre’ va in gol e sigla la tripletta rossoblu agganciando palla in area ed insaccando di desto sul primo palo. La partita si chiude quindi sul definitivo 3-0 con quattro minuti di recupero.

Caronnese-Folgore Caratese 3-0 (3-0)
Caronense: Di Graci, Manta, Lanini, Corrado (29′ st Baldan), De Spa, Rudi, Lucchese (18′ st Sansonetti), Guidetti, Moretti, Corno (38′ st Ferrè), Giudici L.. A disposizione: Del Frate, Caverzasi, Giudici A., Termine, Vannini, Montalbano. Allenatore: Zaffaroni.
Folgore Caratese: Logofatu, Perego, Bosisio, Zorloni, Rota (1′ st Pozzi), Dallamaggiora, Virga, Chella (27′ st Ansong), Cesana (5′ st Gridi), Valente, Diop. A disposizione: Sperduti, Concina, Elezaj, Strano, Guglielmetti, Brumana. Allenatore: Bacci.
Arbitro: Lo Prete di Catanzaro – Assistenti: Faggion di Mestre e Vettori di Treviso
Marcatori: pt: 2′ Giudici L (Caronnese), 41′ Moretti (Caronnese), 39′ Ferrè (Caronnese)
Ammoniti: Valente (F), Pozzi (F), Ansong (F)
Espulsi: Perego (F)

[email protected]