Andrà in scena domani sera alle 20,30 allo stadio Romeo Menti di Vicenza il recupero tra i padroni di casa e il Latina che, di fatto, chiude la prima giornata della Serie B. Per gli uomini di Mister Lopez, squalificato e non in panchina domenica scorsa, si tratta dell’esordio davanti al proprio pubblico che ha risposto alla grande al ripescaggio con gli oltre quattromila abbonamenti già sottoscritti. Da dimenticare la sconfitta di Trapani, maturata nonostante la superiorità numerica per oltre trenta minuti e, soprattutto, dopo aver raggiunto il pareggio grazie al gol del neoacquisto Cocco. Proprio un altro neoacquisto, Ferdinando Sforzini, ha realizzato la rete che ha consentito ai nerazzurri di Mister Beretta di conquistare i tre punti contro il Crotone. L’allenatore milanese ha avvertito i suoi in conferenza stampa del pericolo di sottovalutare una formazione ancora in fase di allestimento ma con tanta voglia di far bene. Per affrontare il Vicenza, Beretta dovrebbe cambiare qualcosa visti i tre impegni nel giro di nove giorni: scalpita per partire dall’inizio il match-winner Sforzini mentre potrebbe rifiatare Alessandro Sbaffo. Ritornano dalla squalifica Valiani e Brosco con il primo in lizza per un posto da titolare in mezzo al campo. Nel Vicenza invece potrebbe essere subito convocato Davide Di Gennaro dopo l’ufficializzazione del prestito dal Palermo. Il calciatore milanese porterebbe sicuramente un maggior tasso di esperienza ad una squadra scesa in campo a Trapani con un’età media di poco inferiore ai ventiquattro anni. Ritorna dalla squalifica D’Elia.

LA CLASSIFICA

[email protected]