Sannino torna a Varese? Perchè no

0
9

La Pallacanestro Varese ha richiamato in panchina Gianmarco Pozzecco, ovviamente per quello che darà alla squadra, ma anche per tenere vivo il popolo del PalaWhirlpool dopo una stagione non certo esaltante. Gli esisiti sulla campagna abbonamenti si sono già visti: quasi 200 tessere in quattro ore.

Fatte le dovute proporzioni e, identificati i ruoli, un Sannino che torna a Varese? Perchè no! Ovviamente non come mister della formazione del pres. Nicola Laurenza, lunga vita a Bettinelli, ma come avversario per un’amichevole di prestigio che possa permettere al sodalizio di via Manin di fare un congruo incasso per rimpinguare le casse, in vista di una stagione ‘virtuosa’ come ama definirla il patron biancorosso. L’idea è stata diffusa dal quotidiano locale ‘La Prealpina’ a firma Antonio Triveri, noi di varesesport la definiamo affascinante e coinvolgente come la passione che anima i tifosi del Varese e, soprattutto, i nostalgici di Sannino che al Franco Ossola non ha mai perso. Tutto ancora da definire e in divenire, la data ipotizzata potrebbe essere intorno alla prima settimana di agosto. Il sasso è stato lanciato, possibilità concrete esistono, non resta che attendere.

Ulisse Giacomino