Ogni anno, in Italia, una persona su 800 viene colpita da arresto cardiaco.
Se l’arresto cardiaco non viene trattato nel giro di pochissimi minuti la persona muore con una incidenza nel nostro Paese di oltre 50.000 casi l’anno.
L’ Associazione Varese Europea, che ha come scopo principale quello di consentire agli abitanti dell’area varesina di adottare pratiche che migliorino la propria qualità di vita, promuove l’iniziativa “Salva una vita” a cui la Pallacanestro Varese ha aderito.
Il progetto è finalizzato ad istruire il cittadino sul modo di affrontare, immediatamente e senza avere una disorientante confusione, un arresto cardiaco di un soggetto, in attesa che possano arrivare i mezzi di soccorso e sia disponibile un defibrillatore.
Varese Europea ha raccolto l’invito ad intraprendere la strada di questo nuovo progetto proposto dall’Associazione “Ama il tuo cuore Onlus” di Gallarate, presieduta dal cardiologo Roberto Canziani, che si occuperà dell’attuazione del progetto. Varese Europea ha infatti deciso di finanziare interamente il progetto in questa sua fase embrionale.
La Pallacanestro Varese ha consentito che possano partecipare in questa prima fase dei rappresentanti di società sportive che operano nei comuni aderenti a Varese Europea, o che operano nell’area varesina, in particolare Twirling Buguggiate, Protezione Civile Casciago, Pallavolo GS William Varese, Rugby Varese e Associazione Sportiva Stella Azzurra Pallavolo Malnate.

[email protected]