Primo impegno ufficiale della preseason per l’Europromotion Legnano e prima vittoria nel derby di lusso contro la Sangiorgese al cospetto di 600 persone.
Nonostante il successo (72-65), i Knights, neopromossi in A2 Silver, hanno dovuto faticare non poco per avere la meglio contro una squadra di categoria inferiore che se l’è giocata a viso a petto e senza paura.
L’inizio dei ragazzi di coach Ferrari è subito in salita; gli ospiti, infatti, si portano sullo 0 a 7 che si trasforma in 12-27 alla prima pausa.
Per il secondo quarto si riazzera il tabellone anche se ci vogliono oltre 2 minuti per vedere il primo canestro, arrivato grazie ad un appoggio da sotto di Penserini che dà il la al 33-41 (21-14) di metà gara.
Dopo una mini pausa ristoratrice, i Knights rientrano molto più reattivi in campo chiudendo i restanti periodi sul 39-24 totale (20-15 e 19-9 i parziali).
“Siamo ancora lontanissimi dalla nostra forma migliore -ha detto a fine partita Mattia Ferrari-, ma è giusto che sia così i primi giorni di settembre. L’inizio è stato duro, ma poi ci siamo sciolti. Un plauso al pubblico accorso numeroso; speriamo di portarne ancora tanto nei prossimi impegni”.

Europromotion Legnano-Ltc Sangiorgese 72-65 (12-27; 21-14; 20-15; 19-9)
LEGNANO: Krubally ne, Penserini 6, Guidi 3, Maiocco 12, Tognati, Arrigoni 13, Di Bella 2, Milani 8, Locci 9, Merchant 15, Battilana, Navarini 4. Coach: Ferrari.
SANGIORGESE: Peroni 7, Tomasini ne, Benzoni 18, Zennaro 14, Binaghi, Scuratti 4, Nuclich 5, Tosi, Tedoldi, Priuli 13, Giacomelli 1. Coach: Gandini.

[email protected]
(foto da www.legnanobasket.towersport.com)