A pochi giorni (9 per la precisione) dalla figuraggia Mondiale della nazionale azzurra, uscita di scena ai gironi, e dal suo esonero, Cesare Prandelli volta pagina e si accasa al Galatasaray prendendo il posto di Roberto Mancini. Si parla di un contratto di 4,5 milioni di euro, molto di più rispetto all’ingaggio da ct di 1,7 milioni. Con un tweet la società turca ha annunciato che da lunedì inizierà “l’era Prandelli”.
I due allenatori si daranno il cambio? Mancini è uno dei principali candidati a subentrare sulla panchina azzurra, ma il nodo non si scoglierà fino alla metà di agosto. L’11 sarà eletto il nuovo presidente chiamato a indicare il successore di Prandelli.

[email protected]