Da tempo la società biancorossa aveva preannunciato che avrebbe ricevuto un punto di penalizzazione per inadempienze relative ai mesi di inizio 2014. Ieri la Commissione Disciplinare ha ufficializzato la questione: -1 per i biancorossi per non aver documentato i versamenti Inps e Irpef relativi agli stipendi di gennaio e febbraio. Sanzione anche per l’ex a.d. Montemurro che dovrà scontare 40 giorni di inibizione. Per i biancorossi arriveranno altri 2 punti di penalizzazione relativi alla nota vicenda dell’iscrizione al fotofinish.
Anche Siena (2 punti)  e Padova (1 punti) sono state penalizzate per irregolarità nei pagamenti. Le due società, non avendo ricevuto la concessione della licenza per l’iscrizione ai campionati di Serie B e Lega Pro, sconteranno la sanzione in caso di iscrizione a un campionato organizzato dalla Figc.

[email protected]