La lunghezza è sicuramente variata rispetto a quel 2003 in cui colsero la vittoria assoluta, ma Giacomo Ogliari e Joe Zoller attendono con entusiasmo anche questa edizione del Rally Internazionale del Ticino che si svolgerà interamente nella giornata di sabato 28 giugno.
Lo storico equipaggio della GCar Sport Racing porterà per la prima volta sulle strade ticinesi la Ford Fiesta R5, ultimo ritrovato di tecnologica motoristica.
“Il Ticino per noi ha sempre un sapore particolare -afferma Ogliari- perché è una gara che ci sta a cuore per il tifo del pubblico e per le strade molto belle. La Valcolla, sebbene rivista rispetto ad una decina di anni fa, è pur sempre una prova davvero speciale. Inoltre si tratta della corsa di casa di Joe e la volontà di far bene è ulteriormente rafforzata”.
La gara elvetica si svolgerà nella sola giornata di sabato e le speciali chiamate in causa saranno la già citata Valcolla e la Isone, prove speciali che, ripetute, arriveranno ad un chilometraggio totale di 49,200.
Giovedì sera a Pambio-Noranco, presso il Check Point Café, verrà esposta la Ford Fiesta R5 dell’equipaggio della Scuderia Dpd Group.

[email protected]