I guai in casa Nocerina non finiscono mai. Dopo il derby farsa contro la Salernitana, sospesa al 21′ lo scorso 10 novembre perché in campo rimasero solo 6 giocatori dopo cambi e infortuni, una sceneggiata, secondo la Procura Federale che il 27 dicembre scorso ha deferito 17 tesserati e 11 calciatori, è arrivato l’arresto del presidente Giovanni Citarella. Gli investigatori hanno scoperto stipendi in nero a tesserati e anche allenatori nel periodo tra il 2008 e il 2012.

[email protected]