nazionale femm footballRisultato storico quello ottenuto ieri dalla nazionale femminile di Flag football: ai Mondiali Flag in svolgimento a Grosseto, l’Italia per la prima volta nella sua storia riesce a superare la fase iniziale del torneo e si qualifica per i quarti di finale. Una vera impresa quella del gruppo azzurro del quale fa parte anche Marianna Tessera, coach della squadra Flag degli Skorpions Varese. Nel giro della nazionale da tempo, ha già giocato i mondiali di Flag football a Goteborg, in Svezia, due anni fa e ora ha difeso i nostri colori anche nei Mondiali di casa.
L’eccezionale traguardo è diventato realtà nel pomeriggio di ieri ed è risultata decisiva la vittoria sul Giappone per 21-6. Alle nipponiche, ferme a 4 punti in classifica, è spettato il compito di battersi al massimo per il nono posto, all’Italia quello di giocarsi il quarto di finale contro gli Stati Uniti. Il sogno purtroppo si è infranto questa mattina quando il team a stelle e strisce ha sconfitto le azzurre per 44-6 e ha staccato il pass per la semifinale. Rimane comunque la bellissima esperienza vissuta da tutte le ragazze e l’orgoglio di aver scritto il proprio nome tra gli annali di questa disciplina. “Sono contentissimo per lei – afferma coach Giorgio Nardi -. Marianna allena con me i ragazzini del Flag football Under 15 e, grazie anche ai suoi consigli, a giugno siamo riusciti ad arrivare fino alla finalissima di categoria e a laurearci vicecampioni in Italia. Ha grande esperienza e l’ha messa a servizio degli Skorpions. Le faccio i complimenti”.

 

Risultati girone di qualificazione: Austria-Italia 34-0, Giappone-Svezia 20-6, Francia-Spagna 19-13, Israele-Brasile 34-20, Germania-Panama 31-26, Messico-Finlandia 56-0, Stati Uniti-Spagna 38-32, Francia-Panama 19-6, Israele-Germania 21-31, Svezia-Italia 0-19, Germania-Francia 32-48, Brasile-Spagna 12-13, Panama-Israele 14-7, USA-Israele 33-12, Messico-Svezia 53-6, Italia-Giappone 21-6, Canada-Austria 28-19, USA-Francia 26-7, Germania-Spagna 35-0, Panama-Brasile 11-0, Messico-Austria 34-13, Svezia-Finlandia 13-27, Germania-Spagna 35-0, USA-Francia 26-7, Messico-Austria 34-13, Italia-Canada 7-33, Spagna-Israele 25-7, Brasile-Francia 0-32, USA-Germania 18-13, Messico-Giappone 39-14, Svezia-Austria 7-3, Canada-Finlandia 39-13, USA-Panama

Classifica Girone A: Canada 12 Messico 10 Austria 8 Italia 6 Giappone 4 Finlandia 2 Svezia 0
Classifica Girone B
USA 12 Francia 10 Germania 8 Panama 6 Spagna 4 Israele 2 Brasile 0

[email protected]