Il 10 giugno scorso, alla vigilia dell’inizio dei mondiali di calcio in Brasile, è stato montato in Piazza Monte Grappa a Varese un maxischermo su cui, grazie al contributo di alcuni privati, tanti tifosi hanno seguito le partite dell’Italia e non solo ai mondiali.
A qualche settimana dalla fine dell’evento che catalizza l’attenzione degli appassionati calciofili ogni quattro anni, questa mattina in Piazza Monte Grappa sono partiti i lavori per l’installazione di un nuovo maxischermo che va a sostituire quello già presente. “E’ un impianto di nuova generazione, che segnerà l’avvicinamento al grande appuntamento di Expo 2015” hanno detto l’assessore alla promozione del territorio Sergio Ghiringhelli e Maurizio Gandini, della Gandini Group, la società che gestisce lo schermo.
Domani alle ore 11.30 sarà acceso ufficialmente e partirà il countdown in vista dell’Expo che avrà inizio a maggio 2015. Saranno trasmessi messaggi, filmati ed immagini per la valorizzazione della città e dei dintorni, gli appuntamenti ed eventi patrocinati dal Comune, dei suggerimenti per escursioni tra arte, architettura e natura in attesa che la piazza diventi una sorta di quartier generale Expo per la città di Varese.

[email protected]