sesteroOggi alle 15  il ciclista Stefano Zanini, l’imprenditore Roberto Cimberio e il giornalista Roberto Bof, fondatore della Sestero insieme a Zanini, prenderemo il volo per New York dove domenica alle 10.55 (16.55 in Italia) un colpo di cannone darà il via alla 44a edizione della NY City Marathon. Per la Sestero tutto ebbe inizio in una serata di luglio del 2013 nella Missione del VISPE a Mutoy, in Burundi.
Se per Stefano, già corridore professionista per 17 anni e Roberto Cimberio, già runner dal 2011 quando solo l’annullamento all’ultima ora della stessa maratona gli tolse la soddisfazione dell’esordio, la sfida era ampiamente nelle rispettive potenzialità fisiche e mentali, per il “nostro” Bof si trattava di una vera e propria “Missione Impossibile”.
La promessa di donare un’altra opportunità agli amici di Mutoyi, più precisamente nella Parrocchia di Bugenyuzi, ha azzerato fatica e sacrifici annullando ogni limite. Grazie a tanti amici, a Mutoyi la Sestero ha contribuito alla realizzazione dell’impianto per la produzione dell’ossigeno per l’ospedale che ogni giorno accoglie o cura più di 1000 persone per lo più bambini, ha coperto le spese per la ristrutturazione di un ponte, ha fornito le magliette per il coloratissimo e crescente numero dei volontari di sangue, contribuito alla realizzazione di una palestra di rieducazione e riabilitazione, alla scuola elementare realizzata dalla Cimberio spa e già contribuito anche alla nuova scuola professionale in costruzione con ancora la Cimberio spa nel ruolo di locomotiva.
Chi vuole può correre con loro “scommettendo” sulla loro promessa di percorrere tutti i 42 km e rotti donando un contributo al conto corrente che il VISPE ha dedicato all’evento:
VISPE
Banca Popolare di Novara-GBP
Agenzia Gozzano
Coord.IBAN: IT38-U-05034-45430-000000000348
Codice BIC / SWIFT: BAPPIT21C04
Causale: Scuola Cimberio Bugenyuzi.