Dopo meno di due settimane dalle inaspettate dimissioni da tecnico del Watford, il “nostro” Beppe Sannino ha già trovato un’altra panchina. Si tratta dell’ambizioso Catania che, con quella di ieri contro il Perugia, ha perso tutte e due le partite di questo campionato. Maurizio Pellegrino è stato esonerato ieri sera (ma rimarrà comunque nel settore giovanile), nel pomeriggio l’accordo fra Pulvirenti e Sannino. Il tecnico ex Varese ieri era a Masnago (nella foto sopra nel settore distinti con la compagna Loredana) ad assistere alla partita dei biancorossi, oggi si è recato a Roma dove ha avuto l’incontro decisivo con la dirigenza del Catania. Accordo di un anno ma senza opzione di rinnovo in caso di promozione. Sannino ha battuto la concorrenza di Delio Rossi e Pasquale Marino proprio per il suo carattere e per l’attenzione che dedica alla fase difensiva. Da queste parti ne sappiamo qualcosa. Sannino tornerà al Franco Ossola il 2 aprile 2015 quando il calendario è in programma Varese-Catania.

[email protected]