In attesa che venga ufficializzato Gianmarco Pozzecco, proseguono i lavori individuali al PalaWhirlpool degli italiani e dei giovani della Pallacanestro Varese.
Insieme a Balanzoni, Affia, Mei e qualche giovane del ricco settore giovanile biancorosso, nei prossimi giorni ci saranno anche Nikola Siladji e Diego Flaccadori, due ragazzi che Varese vuole osservare da vicino per un eventuale futuro insieme.
Il primo si tratta di un’ala serba classe ’92 di 205 centimetri per 100 chilogrammi di peso; lo scorso anno ha militato nel KK Vrsac segnando 10,2 punti e mettendo a referto quasi 5 rimbalzi. Tra le sue armi migliori ci sono le spiccate doti balistiche, mentre nel suo palmares c’è già un argento ai Mondiali Under 19 del 2011.
Il secondo, invece, si tratta di un prodotto della Blu Orobica Bergamo; la guardia mancina si è messa in mostra vincendo con la Nazionale Italiana Under 18 il torneo “Albert Schweitzer” mettendo a referto 16,3 punti e 3,1 assist di media.

[email protected]