La  stagione ciclistica proposta dal Comitato Provinciale di Varese della Federazione Ciclistica Italiana è iniziata con un momento coinvolgente e significativo. Ieri mattina sul sagrato della Chiesa Parrocchiale di Brinzio Don Enrico ha impartito la benedizione ai numerosi ciclisti presenti dopo un’introduzione che ha coinvolto emotivamente dirigenti, grandi e piccoli pedalatori. Il ciclismo pedalato in provincia di Varese sotto le insegne della Federciclo vivrà il suo primo appuntamento domenica prossima e quest’anno i dirigenti del comitato varesino hanno voluto questo primo atto particolare che ha coinvolto le componenti del ciclismo e Brinzio, località da sempre legata al mondo delle due ruote di casa nostra.
I dirigenti della FCI locale presenti, Miriam Martinoli, Claudio Contini, Sergio Gianoli e Igor Giaron hanno sottolineato: “Siamo soddisfatti della buona partecipazione, molte società hanno apprezzato questa iniziativa che contiamo di riproporre in futuro con la partecipazione delle diverse realtà di Brinzio che hanno una particolare attenzione verso il ciclismo”. Alla conclusione della mattinata è stata recitata la preghiera “Alla Madonnina de Brinzio”  ideale congiunzione con la Sagra della Madonnina del Brinzio che vedrà il suo svolgimento i prossimi 17 e 18 maggio con la manifestazione per Giovanissimi e  l‘arrivo nel centro del paese della Valcuvia di tre gare e l’assegnazione dei titoli di Campione Provinciale.

[email protected]