Primo successo nel nuovo campionato di serie A della Cimberio Handicap Sport, che espugna il campo di Treviso riscattando così la sconfitta di sette giorni prima al cospetto dei campioni d’Italia della UnipolSai Briantea 84 Cantù.
Non è stato facilissimo per i varesini conquistare questi due punti, perchè i trevigiani si sono opposti con vigore, almeno nei primi due quarti, quando hanno avuto anche dei piccoli vantaggi determinati da una certa imprecisione dei tiratori biancorossi, soprattutto Lindblom e Roncari, giocatori fondamentali nella scacchiera di Riva ma nell’occasione al di sotto del loro standard abituale.
Poi, nel terzo quarto, la riscossa di Varese (peraltro già in vantaggio 38-33 all’intervallo lungo) è stata dettata soprattutto dalla buona difesa attuata da Blomquist e Mazzolini; il giocatore elvetico, proprio nel giorno del suo compleanno, ha fatto registrare anche il record di punti realizzati con la maglia della Cimberio, a coronamento di una prestazione decisamente molto positiva. Il parziale di questi dieci minuti (17-6) la dice lunga poi sulla ritrovata efficacia dei meccanismi della Cimberio, così nell’ultimo periodo di gioco anche la ritrovata precisione di Lindblom (5-6 nel quarto tempo a fronte di 6-15 in totale) ha messo a tacere ogni velleità dei padroni di casa.
La Cimberio Handicap Sport Varese tornerà in campo sabato 15 novembre al palazzetto dello sport di Malnate, in via Gasparotto 10 (ore 18), per sfidare la Nordest Castelvecchio-Gradisca, ieri sconfitta in casa dal Montello Bergamo (42-56). Naturalmente si spera nel primo successo casalingo nel nuovo campionato.

PDM Treviso – Cimberio Handicap Sport Varese: 60-74 (15-10, 33-38, 39-55)
PDM: Casagrande 2, Santinon 2, Demirovic 18, Vugica 8, Stimac 19, Iannelli, Dal Ben, Benedetti 11. N.e. Nadaletto e Franchin. All. Simone Visentin.
CIMBERIO: Marinello, Geninazzi 15, Blomquist 14, Damiano 4, Silva 6, Lindblom 16, Fiorentini, Mazzolini 13, Roncari 6. All. Daniele Riva.
Arbitri: Penzo e Rambelli.

I RISULTATI (2a giornata)
PDM Treviso-Cimberio Handicap Sport Varese 60-74
Nordest Castelvecchio Gradisca-Montello Bergamo 42-56
UnipolSai Briantea 84 Cantù-Millennium Padova 81-42.

LA CLASSIFICA
UnipolSai Briantea 84 Cantù e Montello Bergamo punti 4;
Cimberio HS Varese e Nordest Castelvecchio Gradisca 2;
Millennium Padova e PDM Treviso 0.

IL PROSSIMO TURNO (sabato 15 novembre)
Cimberio HS Varese-Nordest Castelvecchio Gradisca (ore 18)
Millennium Padova-Montello Bergamo (ore 18)
UnipolSai Briantea 84 Cantù-PDM Treviso (ore 20.30)

[email protected]