Domenica 27 Aprile nel salone dello sport di Adria di fronte ad un folto pubblico, la squadra di sciabola maschile del Club Scherma Varese ha confermato il titolo di squadra Campione d’Italia di sciabola conquistato lo scorso anno sempre nel medesimo luogo.
La formazione coordinata dall’Istruttore Nazionale Andrea Giuliani, e composta da Marco Valcarenghi, Damien Roussel, Mattia Minarini e Sebastiano Nardin, è giunta imbattuta fino all’assalto per il titolo nazionale serie B1, confermandosi nello scontro finale con un netto punteggio di 45 a 37 ai danni della rappresentativa di Salerno.
La vittoria della squadra maschile giunge all’indomani del successo nell’organizzazione, da parte del Club Scherma Varese, del Trofeo “Settelaghi”, svoltosi ad Azzate venerdi 25 Aprile con la partecipazione di ben 150 atleti.
Anche in questa prestigiosa manifestazione giovanile gli sciabolatori del C.S. Varese hanno conquistato il gradino più alto del podio con Leonardo Trevisan Mota e Cecile Hohenadel nella categoria Giovanissimi, mentre Sebastiano Re si è classificato al secondo posto insieme a numerosi altri compagni di sala che hanno conquistato posizioni di prestigio.
Ancora moltissime gare in programma: a partire da mercoledì 30 aprile fino al 2 Maggio, spazio ai Campionati Nazionali di Riccione per atleti fino a 14 anni di età.

[email protected]