E’ partita ieri a Busto Arsizio la stagione dei Giovanissimi con la gara organizzata dal Gs San Macario Valerio Biolo. Sul tracciato nella zona industriale di Busto Arsizio hanno preso il via la bellezza di 250 atleti per l’11° Trofeo Michele e Enrico Mara alla memoria – 9 ° Trofeo Adea. A primeggiare sono stati i valceresini della Besanese che hanno preceduto i valcuvani dell’Orinese con al terzo posto i lariani dell’Ambrosoli.
La Besanese bene ha fatto anche per quanto riguarda le graduatorie con le affermazioni di Bruno, Rossetti e Vergobbi; Zampieri ha tenuto alto l’onore dell’Orinese, Morello è stato il primo della famiglia di ciclisti a vincere quest’anno. Infine, da segnalare l’esordio con vittoria di Luca Solzi del Pedale Saronnese.

ORDINE D’ARRIVO
G1: 1) Luca Solzi (Saronnese), 2) Alessandro Nosotti (Pro Bike), 3) Gabriele Sist (Orinese).
G2: 1) Riccardo Bruno (Besanese), 2) Matteo Battelli (Cardanese), 3) Gabriel Vecchi (Ossona). G3: 1) Matteo Zampieri (Orinese), 2) Simone Bon (S. Macario), 3) Tommaso Del Grosso (Ambrosoli).
G4: 1) Claudio Rossetti (Besanese), 2) Gabriel Di Paolantonio (Ambrosoli); 3) Enrico Bernasconi (Ambrosoli).
G5: 1) Giovanni Morello (Comerio), 2) Davide Parini (Pro Bike), 3) Luca De Toffol (Cardanese).
G5b: 1) Gabriele Tagliani (Puginatese), 2) Simone Galfrascoli (Ju Green), 3) Nicolò Ponti (Besanese).
G6: 1) Francesco Vergobbi (Besanese), 2) Christian Bagatin (Orinese), 3) Sonia Rossetti (Besanese).

[email protected]
(foto Ilaria Benati)