La società Rebecchi Nordmeccanica Volley comunica che il rapporto con l’allenatore Gianni Caprara si concluderà al termine della stagione in corso. Lo stesso Caprara ha annunciato alla nostra Società la sua intenzione di intraprendere una nuova esperienza sportiva nel prossimo campionato fuori dall’Italia. Tutti noi saremo impegnati nei prossimi giorni a cercare di raggiungere gli obiettivi di inizio stagione insieme al nostro allenatore a cui auguriamo per il futuro ogni fortuna”.
E’ questo quello che si legge sul sito ufficiale della Rebecchi Nordmeccanica Piacenza a pochi giorni dall’inizio dei playoff scudetto per Leggeri e compagne (domani alle ore 20.30 al PalaBanca arriverà Urbino). Una notizia che era nell’aria e che adesso trova la conferma ufficiale da parte della società emiliana. Già a gennaio si erano rincorse voci che volevano coach Caprara alla guida della nazionale italiana femminile nell’avventura dei Mondiali in casa, ora, invece, si ha la certezza che l’allenatore bolognese porterà a termine la stagione con la Rebecchi e poi volerà all’estero, quasi sicuramente all’Eczacibasi Istanbul dove sostituirà Lorenzo Micelli.
L’annunciato addio a campionato in corso e per di più all’inizio dei playoff, il momento più delicato dell’annata, potrebbe in qualche modo destabilizzare l’ambiente? La squadra ne potrebbe risentire? Nel periodo in cui Caprara era dato sulla panchina dell’Italia, le emiliane hanno incassato una serie di sconfitte consecutive che sono costate anche l’uscita di scena dalla Champions League; ora le ragazze e la società riusciranno a mantenere alta la concentrazione e provare a conquistare il secondo scudetto di fila?

[email protected]