Sconfitta nell’anticipo di ieri sera per il Padova a Trapani, la formazione dell’ex biancorosso Terlizzi vola e si impone sui biancoscudati per 2-1, in rete Basso e Mancosu per il siciliiani, Rocchi per il Padova.
I veneti ‘perdono’ anche contro il Carpi. È stato infatti dichiarato infondato il ricorso della formazione di mister Mutti che chiedeva il 3-0 a tavolino contro gli emiliani. La gara dello scorso 31 agosto era stata sospesa al 27′ del primo tempo a causa di un balck out. Non esiste responsabilitá oggettiva e quindi la gara dovrá essere continuata. Ora il Padova può ricorrere all’Alta Corte. La querelle continua.

[email protected]