Il nuovo corso del Panathlon Club Varese, a guida Lorenzo Benzi, inizia con una serata dedicata al mondo della vela. Martedì 18 febbraio, presso il Ristorante Al Vecchio Convento di Varese, è stata una serata memorabile. Due i relatori per l’occasione. Flavio Favini, noto velista luinese, dieci volte Campione del Mondo, timoniere di Blu Moon e vincitore del campionato iridato della classe velica “Melges 24” in Australia a fine gennaio. Con lui c’era anche Bepi Maletto, due presenze alla Coppa America e campione del mondo 2002 e 2003.
La serata è stata aperta dal passaggio di consegne tra il Past President Daniela Colonna Preti e il neo Presidente Lorenzo Benzi che ha ufficialmente indossato la spilla di Presidente, mentre Colonna Preti quella di “past”, anche se continuerà comunque a sedere in consiglio.
Gli ospiti hanno veramente catturato l’attenzione del presenti. Si è parlato di vela a 360 gradi, scoprendo le varie classi e categorie, oltre a piccoli trucchi del mestiere. Tutti hanno anche potuto comprendere che la vela è uno sport accessibile a tutti, basta essere soci di un club. La barca di proprietà non è requisito fondamentale per potersi affacciare a questo mondo incantato. Favini, una garanzia per Varese e l’Italia, ha anche confidato il soprannome coniato dai giornalisti australiani per le loro testate, dopo la recente vittoria del titolo mondiale: “Italian Sailing Maestro”.
Molte le domande per i relatori, un dibattito aperto che ha fatto emergere curiosità e argomenti esclusivi. Durante la serata è anche intervenuto il Governatore della Lombardia Lorenzo Branzoni che, in trasferta da Pavia, ha annunciato due importanti riconoscimenti per il nostro territorio. Sul piatto c’erano due premi prestigiosi per il Panathlon Lombardia: il Premio Fair Play e il Premio Fiorenzo Chieppi. Entrambi sono stati assegnati a Varese, come mai successo nella storia. Al giovanissimo Jacopo Peron, modello nell’atletica, soprannominato “capitano” dai suoi compagni di sport, il premio Fair Play per la promozione; a Luigi Manzo, dirigente di spicco del canottaggio varesino, Presidente della Canottieri Luino e oggi Direttore Generale del Comitato Organizzatore grandi eventi di canottaggio, la menzione d’onore del Premio Chieppi. Entrambi i premi verranno consegnati il 5 aprile a Monza nel corso dell’Assemblea Ordinaria dell’Area 2 Lombardia del Panathlon International.
La serata è stata chiusa dal Pres. Lorenzo Benzi, che ha salutato con una sorpresa: martedì 18 marzo Varese festeggerà i suoi primi 60 anni, con un gemellaggio con Como e Lugano.

[email protected]