Dopo le sconfitte contro Belgio e Turchia, arriva il primo successo per la Nazionale Under 19 di pallavolo femminile impegnata agli Europei che si stanno svolgendo in Finlandia ed Estonia.
Il primo squillo azzurro è arrivato ieri sera proprio contro le padrone di casa finlandesi con il risultato di 3 a 1 (25-17, 21-25, 25-18, 25-17).
Vinta abbastanza agevolmente la frazione d’apertura, le ragazze di Mazzanti sono state brave a non disunirsi dopo il passaggio a vuoto subìto nel secondo set. Nel terzo, infatti, sono riuscite nuovamente a portarsi in vantaggio controllando da quel momento in poi l’andatura di un match nel complesso vinto meritatamente grazie al prezioso contributo di Alice Degradi, stellina della Unendo Yamamay fresca di promozione in prima squadra, e della centrale angerese Vittoria Piani.
Questa vittoria permette alla formazione italiana (salita a quota 4 in graduatoria) di sperare ancora nelle semifinali 1°-4°posto quando mancano le ultime due decisive sfide con Russia (domani ore 15:30 italiane) e Slovenia, attualmente appaiate in testa alla classifica assieme alla Turchia (6 punti).

ITALIA-FINLANDIA 3-1 (25-17, 21-25, 25-18, 25-17)
ITALIA: Cambi 2, Degradi 14, Danesi 10, Nicoletti 20, Guerra 5, Piani 12, De Bortoli (L). D’Odorico 2, Egonu 8, Bonvicini (L), Bosio. Ne: Mabilo. All. Mazzanti
FINLANDIA: Nieminen 5, Pohjonen 4, Heikkiniemi 16, Rantala 4, Korhonen 11, Hamalainen 7, Hoteila (L). Ohman 2, Piesanen 2, Paloniemi, Kosonen. Ne: Vaskonen. All. Rantanen
Spettatori: 400. Durata set: 22’, 26’, 26’, 24’
Arbitri: Vestbo (NOR), Niedbal (POL)
Italia: bs 10, a 12, mv 10, et 26
Finlandia: bs 9, a 9, mv 6 et 23

[email protected]