Enrico Gasparotto, Andrea Guardini, Eugenio Alafaci, Daniele Nardello e Valentina Carretta saranno domenica 21 settembre i gregari di Stefano Zanini nella terza edizione della “Pedala Con Zazà”.
Ritorna a Gorla Maggiore, nel varesotto, l’appuntamento ciclistico a scopo benefico voluto da Pedala con ZazàStefano Zanini con il supporto tecnico della Società Ciclistica Canavesi. Un’intera giornata dedicata al ciclismo con nella mattinata una passeggiata rigorosamente a ritmo cicloturistico e nel pomeriggio una manifestazione, la Pedala con Zazà Junior, riservata ai ragazzi della categoria Giovanissimi. L’appuntamento di Gorla Maggiore è sotto l’egida delle Federciclo e come nelle passate edizioni già molti hanno aderito all’evento per stare vicino al campione nello sport e nella vita che porta il nome di Stefano Zanini.
La “Pedala con Zazà” partirà alle ore 9.30 e si svilupperà su 47 chilometri, (iscrizioni anche prima della partenza) su un tracciato adatto a tutti. Nel pomeriggio, invece, la Pedala con Zazà Junior, ultima prova della Ciclovarese Challenge, con riconoscimenti e premi per i migliori delle sei categorie previste. Il tutto a scopo benefico per la Sestero onlus, l’associazione di comunicazione e promozione sociale che lo stesso Zanini da cinque anni porta avanti con due amici e che in questo lustro ha portato a compimento numerosi progetti.

[email protected]