Il titolo prende spunto dall’omonima canzone scritta da Andrea Decio e Francesco Pellicini e dedicata proprio a Gigi Riva, “Da Leggiuno in Nazionale”.  Giovedì 5 giugno alle 21 al Teatro Sociale di Luino ci sarà lo spettacolo di teatro canzone sulla vita del “Rombo di Tuono”. Si tratta dell’unico show in Italia ad aver avuto il “placet” di scena da parte dello stesso Riva, leggiunese con un passato nel Legnano prima di approdare al Cagliari, che ha lasciato il segno nel calcio nostrano vestendo la maglia azzurra e che si confronta con l’autore prima di dare l’ok agli spettacoli.

20140520_113229Lo show, che fa parte dell’ottava edizione del Festival del Teatro e della Comicità, è stato presentato stamattina presso la sede del Varese in cui a fare gli onori di casa è stato il team manager Silvio Papini, compaesano nonché amico di Riva: “E’ un onore per me essere un amico di un grandissimo come Gigi. Questo spettacolo è il giusto tributo”. “Papo” si è presentato con una storica foto che abbiamo pubblicato qui accanto che ritrae Gigi allo stadio “Franco Ossola”.

Alla presentazione non poteva mancare l’autore Francesco Pellicini: “Gigi è un orso, un sornione. Ci ho messo tanto per entrare nelle sue grazie – racconta – perché è una persona che non vuole apparire. Ha rifiutato anche una fiction Rai sulla sua vita. Quindi mi ritengo fortunato a poter raccontare l’uomo che è stato, e che è, dentro e fuori dal campo”. Tutto nacque nel 2006 quando Francesco Pellicini, attore e scrittore di Luino, cantò la canzone “Da Leggiuno in Nazionale” proprio sul campo sportivo di Leggiuno  durante un suo spettacolo estivo. In platea, tra il pubblico, la sorella di Gigi Riva, Fausta, la quale, a fine show, commossa, chiamò Gigi per raccontargli di un simpatico artista luinese che aveva cantato una bellissima canzone in suo onore. Da qui il contatto diretto con Gigi e la nascita di un vero e proprio show a lui dedicato.

I biglietti sono in vendita all’Urp (Ufficio relazioni con il pubblico) di Luino (0332.543369) al costo di 12 euro e saranno venduti anche la sera dello spettacolo. E’ possibile prenotare anche scrivendo a [email protected] Ci saranno sconti per tutti i ragazzi che fanno sport: per loro il biglietto costerà 8 euro.
L’incasso sarà totalmente devoluto alla società Luino Calcio. “Gigi deve essere un esempio per i nostri ragazzi – dice il presidente Christian Lucchini -. Lo spettacolo dà la possibilità alle nuove generazioni di sapere chi è Gigi Riva. Spero che tra i nostri 120 ragazzi ci siano futuri campioni come lui”.
Lo show è andato in scena la prima volta a Leggiuno nel 2011 ed è stato poi replicato nel 2012 a Roma; qualche mese fa invece è andato in scena per il centenario del Legnano. Tra gli attori alcuni amici d’infanzia dello stesso Riva.

e.c.