Aveva forse indispettito il silenzio tenuto in casa Cimberio dopo il polverone alzatosi dopo la sconfitta contro l’Acea Roma di domenica scorsa.
Ebbene, la risposta della società alle numerose delucidazioni dei tifose sono arrivate stamattina tramite un comunicato.
“In relazione all’andamento del campionato e per evitare sterili polemiche ribadiamo che la società si sta adoperando e si adopererà in tutti i modi opportuni per affrontare la seconda parte della stagione alla ricerca del migliore risultato possibile, non distaccandosi però in alcun modo dalla linea adottata nelle ultime tre stagioni che ha permesso alla Pallacanestro Varese di ottenere stabilità societaria e risultati sportivi e di bilancio eccellenti.
In quest’ottica c’è come obiettivo primario quello di tutelare il Consorzio Varese nel Cuore, e quindi i proprietari della Pallacanestro Varese, affinché non si creino situazioni che possano minare la stabilità del Club. Nelle ultime tre stagioni infatti la Pallacanestro Varese ha sempre chiuso il bilancio in sostanziale pareggio, garantendosi così la possibilità di guardare al futuro con serenità, anche grazie al sostegno degli Sponsor che hanno creduto in questo progetto.
Un risultato da considerarsi un grande successo visto il momento economico di difficoltà generale. Questo modo di operare va anche a tutela dei nostri tifosi, parte essenziale della società, affinché possano seguire anche nei prossimi anni e per lungo tempo la nostra squadra, patrimonio eccellente della città di Varese. Il Consiglio di Amministrazione della Pallacanestro Varese sta già lavorando da alcune settimane nella programmazione del futuro approntando un piano aziendale triennale per continuare il lavoro tracciato negli ultimi anni. Siamo convinti che grazie agli sforzi del Consorzio Varese nel Cuore, degli Sponsor e dei tifosi della Pallacanestro Varese e grazie all’etica sportiva e al lavoro riusciremo a garantire un positivo futuro e la dovuta continuità a questa gloriosa società.”
Dunque fiducia nella società, una delle migliori d’Italia, la sola che, se messa nelle condizioni di lavorare con la dovuta concentrazione, può riportare nei posti dovuti a Pallacanestro Varese.

[email protected]