A diciotto giorni dalla disputa del 43° Gran Premio Industria Commercio Artigianato Carnaghese – Trofeo Ing. Pino Introzzi i dirigenti della Società Ciclistica Carnaghese, organizzatori della prova nazionale per Elite e Under 23, hanno chiuso le iscrizioni: “Abbiamo chiuso le iscrizioni avendo raggiunto  il numero di 200 corridori – afferma il presidente Adriano Zanzi  –  il massimo consentito dai regolamenti federali. Saranno 26 le formazioni in gara con le migliori formazioni italiane e due nazionali in rappresentanza del Kazakistan e dell’Argentina. Il quadro dei 24 team italiani è composto da cinque formazioni Continental e dalle più quotate squadre  dilettantistiche provenienti da  Lombardia, Veneto, Emilia e Piemonte”.
Alla festa carnaghese, che andrà in scena sul classico Circuito del Seprio, non mancheranno i due tricolori Sterbini e Pacchiardo, che saranno premiati alla partenza da Maurizio Giovanella, e tra i corridori più attesi c’è il varesino Luca Chirico: “Chirico sta attraversando un gran momento di forma – continua Zanzi –  e il nostro circuito si addice alle sue caratteristiche. Con la Carnaghese inoltre il ragazzo di Porto Ceresio ha un legame particolare, è stato proprio vincendo il Gran Premio dell’Arno Internazionale Juniores che si è fatto conoscere la grande pubblico del ciclismo”.
La gara di sabato 30 agosto scatterà da Carnago alle ore 13 e vedrà impegnati i corridori delle categorie Elite e Under 23 attraverso otto giri del Circuito del Seprio per un totale di chilometri 164,800.

[email protected]