E’ ripreso ieri a pieno regime il lavoro del Comitato Organizzatore dei Campionati Internazionali di Canottaggio in virtù dei prossimi Mondiali Under 23 che si svolgeranno dal 23 al 27 luglio sulle acque del lago di Varese.
La squadra ha un nuovo capovoga: Luigi Manzo è stato, infatti, nominato Direttore Generale del Comitato.
Ringrazio il Presidente Dario Galli e tutti i membri del Board del Comitato Organizzatore dei Campionati Internazionali di Canottaggio 11-15 (Provincia di Varese, Comune di Varese, Federazione Italiana di Canottaggio e Canottieri Varese) per la grande fiducia che hanno riposto in me eleggendomi all’unanimità – afferma Luigi Manzo – Il mio impegno è mantenere gli alti standard organizzativi a cui abbiamo ormai abituato da anni il panorama remiero mondiale.»
Luigi Manzo succede a Paolo Caprioli, che ha rassegnato le dimissioni per impegni personali, dopo due grandi successi varesini: gli Europei di Canottaggio nel 2012 e i Mondiali Masters nel 2013.
Un ringraziamento particolare – continua Manzo – alla Provincia di Varese per avermi messo a disposizione un ufficio presso l’Agenzia del Turismo di Varese in modo che io possa operare vicino ai collaboratori della Provincia, del Comune e dell’Agenzia stessa, impegnati nell’organizzazione dell’evento”.
Manzo, veterano del canottaggio e del Comitato Organizzatore dal 2011 per il quale ha coordinato le risorse umane e in particolare il progetto dei volontari, ha già definito la squadra che lo accompagnerà, da oggi, in questa nuova avventura.
Il team è composto da conferme come ad esempio Catriona Cameron che ha collaborato anche nelle passate edizioni come assistente di direzione, fondamentale collegamento con la Federazione Internazionale di Canottaggio.
Sette sono, invece, le new entries, tutti giovani e volenterosi under 35 che daranno sicuramente un valore aggiunto a questo nuovo grande evento internazionale:
Sonia Premazzi sarà responsabile della logistica, Valentina Castelli si occuperà della Regatta Office, Gabriele Salvitti seguirà il Development Programm, Alessandro Franzetti sarà responsabile delle risorse umane.
A far parte della nuova squadra anche nuove figure come Silvio Landonio che curerà gli aspetti legati alla tutela dell’ambiente e Paola Grizzetti, nome noto nel mondo del Para-Rowing.
Chiude il cerchio Paola Della Chiesa, che oltre ad occuparsi di tutti gli aspetti legati al marketing, alle sponsorizzazioni e alla promozione del territorio, da quest’anno sarà anche responsabile delle relazioni internazionali con FISA.
Non sono mancati gli auguri da parte di Dario Galli, Presidente del Comitato Organizzatore dei Campionati Internazionali di Canottaggio, il quale ha sottolineato come ancora una volta Varese sarà al centro dell’attenzione mondiale.
Ha poi concluso così: “Sono i primi Mondiali Under 23 che vengono ospitati sulle acque del nostro lago e molti degli atleti che gareggeranno quest’anno li incontreremo alle Olimpiadi di Rio 2016. Sarà, quindi, un evento estremamente importante sia dal punto di vista sportivo che una grande vetrina per il nostro territorio”.

[email protected]