Riparte sui campi della Serie B il Campionato della solidarietà con il progetto della Lega Serie B – B Solidale – la Piattaforma di Responsabilità Sociale con la quale la Lega stessa si confronta con il Terzo Settore. Le Organizzazioni Non-Profit selezionate dalla Lega, su proposta del Comitato Etico – composto da Marino Bartoletti, Emiliano Mondonico, Gianfelice Facchetti, Chantal Borgonovo, Giulio Rapetti Mogol e Simone Farina -, che entreranno a far parte del Progetto B Solidale per la stagione sportiva 2014-15 sono: Fondazione Theodora per la categoria Infanzia, Bethlem per la Terza età, Associazione Giulia per la Diversa abilità, Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica per la Ricerca scientifica, Avis Nazionale per il Disagio sociale.
Le cinque organizzazioni avranno a disposizione sette giornate di Campionato – 77 partite ciascuna – per svolgere attività di sensibilizzazione e raccolta fondi con il pieno coinvolgimento della Lega stessa, dei Club, delle Aziende partner, dei quotidiani sportivi e dei licenziatari audiovisivi nel corso del Campionato Serie B 2014/15.
Si parte dalla 4a giornata, sabato 20 settembre, con la Fondazione perla Ricerca sulla Fibrosi Cistica per la Ricerca scientifica.

[email protected]