Basket C1 girone A – Ultima della regular season a Bra per il 7 Laghi Gazzada.I gialloblu puntano al terzo posto

0
8

Un “salto” a Bra, qualche giorno di riposo e, poi, a vele spiegare verso i playoff. Il Basket 7 Laghi Gazzada abbatte un ostacolo via l’altro con irrisoria facilità e nell’ultimo turno di campionato, a fare le spese dell’eccellente stato di forma di Spertini e compagni sono stati gli sventurati giocatori di Cantù, letteralmente “sepolti” sotto quasi trenta punti di scarto.
“Contro Cantù – conferma Fabrzio Garbosi, coach di Gazzada -, abbiamo giocato un’ottima partita sui due lati del campo ma, più di tutti gli aspetti tecnici pur rilevanti, mi è piaciuta la mentalità con la quale i miei giocatori hanno affrontato l’impegno. I ragazzi hanno messo in mostra un’attitudine che di solito appartiene alle squadre di alto livello producendo un segnale bello e incoraggiante in vista della post-season. Il tutto, tradotto nel linguaggio cestistico, significa che la mia squadra sarà nei playoff con la voglia di fare bene e andare lontano”.
Per fare tanta strada conterà, almeno in parte, il piazzamento raggiunto alla fine della stagione regolare: in questo momento, infatti, Gazzada si sta giocando il terzo posto in un duello a distanza con Desio. Per questo motivo sarà importante anche l’ultimo turno con i gialloblu che si preparano alla trasferta in programma a Bra, “viaggio” che sulla carta pare abbastanza agevole. Il team piemontese è reduce dalla pesante sconfitta (-23) rimediata a Loano contro l’ultima in classifica e ormai retrocessa. Insomma: se dovessimo riferirci a sensazioni e motivazioni non dovrebbe esserci partita e una volta strappato il referto rosa, ecco le rapide telefonate per conoscere il risultato di Oleggio-Desio tifando, ovviamente e in modo spudorato, per la colonia varesina (Biganzoli, i fratelli Remonti) che, di stanza in riva al Ticino, vorrà chiudere nel migliore dei modi la trionfale cavalcata verso la B2.

Serie C1 – RISULTATI VENTICINQUESIMA GIORNATA: GAZZADA 7 LAGHI-Cantù 90-63, Loano-Bra 74-51, Boffalora-Torino 79-63, Follo-Borgosesia 47-75, Savigliano-Alba 60-46,Desio-La Spezia 78-59, Domodossola-Oleggio 78-84.
CLASSIFICA: Oleggio 42; Borgosesia 40; Desio, 7 LAGHI GAZZADA (-2 punti penalizzazione) 38; Savigliano 32; Cantù 28; Torino, Domodossola 20; Bra 18; Boffalora,Follo, La Spezia 16; Alba, 14; Loano 10.
PROSSIMO TURNO: Bra-7 LAGHI GAZZADA, Alba-Loano, Torino-Follo, La Spezia-Savigliano, Cantù-Domodossola, Oleggio-Desio, Borgosesia-Boffalora.

Massimo Turconi